Roger Pontare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roger Pontare
Nazionalità Svezia Svezia
Genere Alternative rock
Rock sinfonico
Periodo di attività 1999 – in attività

Roger Pontare (Örnsköldsvik, 17 ottobre 1951) è un cantante svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giovanissimo ha fatto parte del gruppo St. Pauls e poi del gruppo rock sinfonico, Nebulosa. Poco dopo, trasferitosi a Stoccolma ha lavorato in vari club ed è stato batterista in vari gruppi.

La sua grande opportunità arrivò quando interpretò Giuda nel musical "Jesus Christ Superstar". Più tardi vincendo il Melodifestivalen 1994 assieme a Marie Bergman rappresentò il suo paese all'Eurovision Song Contest che si tenen a Dublino. La loro canzone "Stjärnorna" ("Le stelle") ottenne il tredicesimo posto.

Nel 1999 tornò al Melodifestivalen con "Som Av Is" ("Come di ghiaccio"), arrivando quinto. Nel 2000 fu più fortunato, vinse di nuovo e rappresentò la Svezia, vestito da vichingo, all'Eurovision Song Contest che si tenne proprio a Stoccolma con "When Spirits Are Calling My Name". Questa canzone è la versione inglese di "När Vindarna Viskar Mitt Namn" e si è classificata al settimo posto.

I suoi album più recenti[quando?] sono "I Vargens Spår" e "Den Stora Friheten".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 78752884