Rodrigo Gil de Hontañón

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rodrigo Gil de Hontañón (Rascafría, 1500Segovia, 1577) è stato un architetto spagnolo del Rinascimento, figlio naturale dell'architetto Juan Gil de Hontañón.

Facciata del Collegio San Ildefonso

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

  • Collabora dapprima come architetto col padre nelle cattedrali di Salamanca e Segovia, e poi nel 1526 alla morte del padre, diventa capomastro della Cattedrale di Segovia, en el 1538 capomastro della Cattedrale di Salamanca.
Altre opere a Salamanca
Altre opere
  • Chiesa di Santiago di Medina de Rioseco (1533 - ).
  • Cattedrale di Santiago di Compostela. Lato della facciata chiostro si affaccia sulla piazza di Platerías (1540).
  • Facciata del Collegio San Ildefonso della Università di Alcalá de Henares (1543 – 1583).
  • Palazzo dei Guzmanes. León (1559 – 1566).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • José Camón Aznar, La Arquitectura y la orfebrería españolas del siglo XVI, Espasa Calpe. OCLC 865261305.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 64806959 LCCN: nr90019559