Rochester (circoscrizione elettorale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rochester
Borough
per la Camera dei Comuni
1295-1918
Contea Kent
Dati
Numero di membri 1295–1885: Due
1885–1918: Uno
Sostituita da Chatham
Gillingham
Medway


Rochester era una circoscrizione elettorale del Regno Unito nella contea del Kent. Essa ebbe stabilmente due membri nella Camera dei Comuni d'Inghilterra dal 1295 al 1707, così come nella Camera dei Comuni di Gran Bretagna dal 1708 al 1800 ed in quella del Regno Unito dal 1801 sino alle elezioni generali del 1885, quando la sua rappresentanza venne ridotta ad un solo seggio.

Nelle elezioni del 1918, la circoscrizione venne divisa tra Chatham e Gillingham e la vecchia costituente rurale di Medway. La sede di Chatham mutò il nome in Rochester and Chatham nel 1950, e quindi in Medway nel 1983. Quando i borghi di Rochester upon Medway e Gillingham vennero uniti a formare unitariamente la città di Medway nel 1998, la costituente di Medway coprì anche queste aree e l'area venne rinominata in Rochester e Strood.

Membri del Parlamento[modifica | modifica wikitesto]

1295–1640[modifica | modifica wikitesto]

1640–1885[modifica | modifica wikitesto]

Anno Primo membro Primo partito Secondo membro Secondo partito
novembre 1640 Sir Thomas Walsingham Parlamentare style="background-color: Template:/meta/color" | Richard Lee Parlamentare
dicembre 1648 Lee viene condannato a morte nella Pride's Purge - sede vacante
1653 Rochester non ottenne rappresentanti nel Barebones Parliament
1654 John Parker Rochester had only one seat in the First and
Second Parliaments of the Protectorate
1656
gennaio 1659 Peter Pett Richard Hutchinson
maggio 1659 Sir Thomas Walsingham Una sede vacante
1660 Peter Pett John Marsham
1661 Sir Francis Clerke Sir William Batten
1667 Sir Richard Head
February 1679 Sir John Banks
August 1679 Francis Barrell
1681 Sir Francis Clerke
1689 Sir Roger Twisden
1690 Sir Joseph Williamson Francis Clerke
1691 Caleb Banks
1695 Ammiraglio Sir Cloudesley Shovell
1701 Francis Barrell William Bokenham
1702 Edward Knatchbull William Cage
1705 Ammiraglio Sir Cloudesley Shovell Ammiraglio Sir Stafford Fairborne
1708 Ammiraglio Sir John Leake
1710 William Cage
1715 Thomas Palmer, IV baronetto di Wingham Ammiraglio Sir John Jennings
1724 Sir Thomas Colby
1727 David Polhill
1734 Ammiraglio Nicholas Haddock
1741 Ammiraglio Edward Vernon [1]
1743 David Polhill
1746 Ammiraglio Sir Chaloner Ogle
1751 Ammiraglio John Byng
1754 Nicholas Haddock
1757 Ammiraglio Isaac Townsend
1761 Thomas Parker, visconte
1764 Ammiraglio Sir Charles Hardy
1765 Grey Cooper
1768 John Calcraft William Gordon
1771 Ammiraglio Thomas Pye
1772 George Finch-Hatton
1774 Robert Gregory
1784 Capitano di Vascello Sir Charles Middleton [2] Nathaniel Smith
1790 George Best Ammiraglio Sir Richard Bickerton
1792 Nathaniel Smith
1794 Ammiraglio Sir Richard King
1796 Henry Tufton
1802 Capitano di Vascello Sir Sidney Smith [3] James Hulkes
1806 John Calcraft Whig James Barnett
1807 Sir Thomas Boulden Thompson
1816 James Barnett
1818 Lord Binning Tory
1820 Ralph Bernal
1826 Capitano di Vascello Henry Dundas
1830 Lord Villiers
1831 John Mills Tory
1835 Thomas Twisden Hodges
1837 Thomas Benjamin Hobhouse
1841 James Douglas Stoddart Douglas William Henry Bodkin
1847 Ralph Bernal Thomas Twisden Hodges
1852 Hon. Francis Child Villiers Sir Thomas Maddock
1856 by-election Philip Wykeham Martin
1857 John Alexander Kinglake
1870 by-election Julian Goldsmid Liberale
1878 by-election Sir Arthur Otway
1880 Roger Leigh
1885 Rappresentanza ridotta ad un solo membro

1885–1918[modifica | modifica wikitesto]

Elezione Membro Partito
1885 Francis Charles Hughes-Hallett Conservatore
1889 Edward Knatchbull-Hugessen Liberale
1892 Horatio David Davies Conservatore
1893 James Gascoyne-Cecil, visconte Cranborne Conservatore
1903 Charles Tuff Conservatore
1906 Ernest Lamb Liberale
1910 Samuel Forde Ridley Conservatore
1910 Sir Ernest Lamb Liberale, poi Laburista
1918 circoscrizione abolita: si veda Chatham e Gillingham

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vernon venne anche eletto rappresentante al parlamento per Ipswich, che scelse di rappresentare al posto di sedere per Rochester
  2. ^ Contrammiraglio dal 1787
  3. ^ Contrammiraglio dal 1805

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Robert Beatson, "A Chronological Register of Both Houses of Parliament" (London: Longman, Hurst, Res & Orme, 1807) A chronological register of both houses of the British Parliament, from the ... - Robert Beatson - Google Libri
  • D Brunton & D H Pennington, Members of the Long Parliament (London: George Allen & Unwin, 1954)
  • Cobbett's Parliamentary history of England, from the Norman Conquest in 1066 to the year 1803 (London: Thomas Hansard, 1808) titles A-Z
  • Maija Jansson (ed.), Proceedings in Parliament, 1614 (House of Commons) (Philadelphia: American Philosophical Society, 1988)
  • J E Neale, The Elizabethan House of Commons (London: Jonathan Cape, 1949)