Ritratto di gentiluomo con zampino di leone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di gentiluomo con zampino di leone
Ritratto di gentiluomo con zampino di leone
Autore Lorenzo Lotto
Data 1527 circa
Tecnica olio su tela
Dimensioni 95,5 cm × 69,5 cm 
Ubicazione Kunsthistorisches Museum, Vienna

Il Ritratto di gentiluomo con zampino di leone è un dipinto a olio su tela (95,5x69,5 cm) di Lorenzo Lotto, databile al 1527 circa e conservato nel Kunsthistorisches Museum di Vienna.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'opera è nota dal 1679 quando si trovava elencata nell'inventario delle collezioni dell'arciduca Leopoldo Guglielmo. Non si conoscono l'identità del personaggio ritratto né la data di esecuzione, ma la tela è in genere attribuita all'inizio del periodo veneziano della vita dell'artista, quando lavorò per alcuni committenti privati.

Descrizione e stile[modifica | modifica sorgente]

Sullo sfondo di un tendaggio rosso e uno verde, un gentiluomo, vestito di un sontuoso robone nero con guarnizioni di pelliccia, sta in piedi e, inclinandosi verso destra, mostra allo spettatore uno zampino leonino dorato. La mano destra, con un gesto sentimentale, è portata al petto, rivelando la presenza di due preziosi anelli.

Il significato simbolico dello zampino non è stato chiarito. Si tratta probabilmente di un'allusione al nome dell'uomo, forse il bergamasco Leonino Brembati, o un personaggio della famiglia veneziana Zatta (che in lingua locale significa "zampa").

La posa leggermente di tre quarti, l'inquadratura fino al ginocchio, l'abito scuro, i colori caldi e poco contrastanti, rimandano alla ritrattistica di Tiziano, senz'altro l'artista allora più influente a Venezia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Carlo Pirovano, Lotto, Electa, Milano 2002. ISBN 88-435-7550-3
  • Roberta D'Adda, Lotto, Skira, Milano 2004.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura