Ripper - Lettera dall'inferno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ripper - Lettera dall'inferno
Titolo originale Ripper
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Canada, Regno Unito
Anno 2001
Durata 112 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere orrore, thriller
Regia John E. Eyres
Soggetto John Curtis, Evan Tylor, Pat Bermel
Sceneggiatura John Curtis, Evan Tylor, Pat Bermel
Produttore Jamie Brown, John Curtis, Evan Tylor
Produttore esecutivo John Curtis, Gary Howsam, David W.G. Mackenzie, Petros Tsaparas
Casa di produzione Prophecy Entertainment, Studio Eight Productions
Distribuzione (Italia) Moviemax
Fotografia Thomas M. Harting
Montaggio Amanda I. Kirpaul
Effetti speciali Bill Mills, Bob Price, Michael Stevens, James Vlasblom
Musiche Peter Allen
Scenografia Mark Harris
Costumi Ellen Bennett
Trucco Corey Adams, Rexford Bangle, Scott Beaty, Joanne Kinchella, Heather McLellan, Ryan Nicholson, Vittorio Palmisani, Christ Stanley, Chris Valagao, Harlow MacFarlane
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Episodi

Succeduto da Ripper 2: Letter from Within (2004)

Ripper - Lettera dall'inferno è un film thriller del 2001 diretto da John E. Eyres. Il film è uscito nel Regno Unito il 29 ottobre 2001 ed in Italia il 25 giugno 2004.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Molly Keller (A.J. Cook), è l'unica sopravvissuta ad un massacro avvenuto in età adolescenziale. Dopo alcuni anni dall'avvenimento, Molly studia un corso di criminologia, le cui prime lezioni si basano sugli omicidi di Jack lo Squartatore; dopo alcune lezioni, alcune allieve del corso vengono brutalmente assassinate. Molly e i partecipanti del corso cercheranno di scoprire l'identità del serial killer.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Date di release dell'Internet Movie Database

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema