Pyrilia pulchra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pappagallo facciarosa
Immagine di Pyrilia pulchra mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Sottofamiglia Arinae
Genere Pyrilia
Specie P. pulchra
Nomenclatura binomiale
Pyrilia pulchra
(Berlepsch, 1897)
Sinonimi

Gypopsitta pulchra, Pionopsitta pulchra

Il pappagallo facciarosa (Pyrilia pulchra Berlepsch, 1897) è un uccello della famiglia degli Psittacidi. Simile alla Pionopsitta pileata nella forma e nella taglia, attorno ai 23 cm, con colorazione base verde, presenta spalline rosse e gialle con segni giallo-rossi ampi nella parte inferiore dell'ala, remiganti blu e un evidente dimorfismo sessuale: il maschio ha un cappuccio marrone che copre testa e collo, arrivando fino al petto e una zona rosata sulla corona e sulle zone perioculare e periauricolare; la femmina invece ha la testa verde con segno rosato tra occhio e zona auricolare e colorazione bruna su guance, gola e parte alta del petto. Vive nelle foreste secondarie e in quelle a galleria e costiere, fino ai 2100 metri di quota, in Colombia ed Ecuador.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli