Provincia di Manco Kapac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Manco Kapac
provincia
Dati amministrativi
Stato Bolivia Bolivia
Dipartimento Flag of lapaz.svg La Paz
Capoluogo Copacabana
Territorio
Coordinate
del capoluogo
16°10′S 69°05′W / 16.166667°S 69.083333°W-16.166667; -69.083333 (Provincia di Manco Kapac)Coordinate: 16°10′S 69°05′W / 16.166667°S 69.083333°W-16.166667; -69.083333 (Provincia di Manco Kapac)
Superficie 367 km²
Abitanti 22 892 (2001)
Densità 62,38 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-4
Localizzazione

Provincia di Manco Kapac – Localizzazione

Manco Kapac è una provincia della Bolivia sita nella parte occidentale del dipartimento di La Paz. Il capoluogo è la città di Copacabana e, secondo il censimento 2001, conta una popolazione di 22.892 abitanti.

Confina a ovest con il Perù, mentre il resto del territorio è circondato dalle acque del Lago Titicaca. Per raggiungerla da un'altra provincia boliviana, generalmente si attraversa lo stretto di Tiquina che divide in due il Lago Titicaca: a ovest, la parte più grande detta Lago Mayor o Chucuito, mentre a est la più piccola chiamata Lago Menor o Huiñamarca.

Il nome deriva da Manco Cápac, il primo imperatore Inca, creatore di Cusco e del Tawantinsuyu. Secondo una leggenda uscì dal Lago Titicaca in corrispondenza della Isla del Sol, isola attualmente appartenente a questa provincia.

La provincia fu costituita con decreto legge del 6 giugno 1951, sotto il governo del Gen. Hugo Ballivián Rojas.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

La provincia è suddivisa in 3 comuni: