Provincia del Tôv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Provincia del Töv
provincia
Төв аймаг
Provincia del Töv – Stemma Provincia del Töv – Bandiera
Localizzazione
Stato Mongolia Mongolia
Amministrazione
Capoluogo Zuunmod
Territorio
Coordinate
del capoluogo
47°42′25″N 106°56′58″E / 47.706944°N 106.949444°E47.706944; 106.949444 (Provincia del Töv)Coordinate: 47°42′25″N 106°56′58″E / 47.706944°N 106.949444°E47.706944; 106.949444 (Provincia del Töv)
Superficie 74 042 km²
Abitanti 88 889 (2008)
Densità 1,2 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso +976 (0)127
Fuso orario UTC+8
ISO 3166-2 MN-047
Cartografia

Provincia del Töv – Localizzazione

Sito istituzionale

La provincia del Töv (in mongolo Төв аймаг, provincia centrale) è una provincia (aimag) della Mongolia centro-settentrionale. Ulan Bator, la capitale della Mongolia, è situata proprio al centro della provincia, ma ha un'amministrazione municipale indipendente. Il capoluogo è invece Zuunmod che contava 16.227 abitanti al censimento del 2000[1] e si trova a soli 50 km a sud dalla capitale.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia comprende la parte occidentale dei monti Hėntij, con vette tra i 1.800 ed i 2.800 metri, e digrada poi nelle steppe di sud-ovest. Il corso d'acqua più importante è il fiume Tuul, che attraversa anche Ulaanbaatar. La provincia confina a nord con la provincia di Sėlėngė, ad est con quella del Hėntij, a sud con quelle del Gov’-Sùmbėr e del Dundgov’ e ad ovest con quelle del Ôvôrhangaj e di Bulgan.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

C'è una produzione mineraria di carbone e lignite. La popolazione, dedita prevalentemente all'allevamento, sta progressivamente migrando verso la vicina capitale Ulan Bator.

Parchi nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Il Parco Nazionale Gorhi-Tėrėlž (Горхи-Тэрэлж, Gorkhi-Terelj secondo la traslitterazione anglosassone), istituito nel 1993, copre parte dei monti Hėntij. È conosciuto per le sue formazioni rocciose, tra cui una roccia simile a una gigantesca tartaruga. Il paesaggio è di tipo alpino, con foreste di larici e pini e vere e proprie distese di stelle alpine, il fiore nazionale della Mongolia.

Nel Parco Nazionale di Hustajn Nuruu, circa 120 km a sud-ovest di Ulan Bator, è stato reitrodotto l'originario cavallo selvatico della Mongolia: il Takhi o cavallo di Przewalski. Il progetto, iniziato nel 1993 ha avuto successo ed è diventato un'attrazione sia per scienziati che per turisti.

La riserva naturale di Gun-Galuut è un'area protetta, fondata nel 2003 per conservare nel loro habitat alcune specie minacciate, inserite nelle liste dell'IUCN, tra cui: la gru siberiana, la gru dal collo bianco, la gru monaca, l'anser cygnoides e l'argali.

Poiché è considerata sacra, la montagna Bogd Khan Uul, a sud di Ulan Bator, è un'area protetta fin dal 1778. Durante il socialismo fu decretata parco nazionale e questo impedì l'espandersi della capitale in quella direzione. Sul versante sud del monte, sempre all'interno dell'area protetta e a soli 5 km da Zuunmod si trova il monastero buddista di Manzušri Hijd, conosciuto anche come Manzshir Khiid (Манзушри Хийд), fondato nel 1773 e recentemente restaurato dopo essere stato distrutto nel 1937.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La provincia del Tôv è suddivisa nei seguenti distretti (sum)[2][3]:

I sum della provincia del Tôv (nella traslitterazione anglosassone)
Sum Mongolo Popolazione
1980
Popolazione
1986
Popolazione
1992
Popolazione
1998
Popolazione
2005
Popolazione
2007
totale centro amm.
del sum
Altanbulag Алтанбулаг 2.701 2.857 3.357 3.622 3.104 3.079 1.427
Argalant Аргалант 1.530 1.941 2.689 2.505 1.892 1.955 916
Arhust Архуст 1.431 2.006 2.260 2.086 1.671 1.371 516
Bajan Баян 2.847 3.385 2.903 2.575 2.062 2.093 1.166
Bajancagaan Баянцагаан 2.128 2.236 2.683 2.737 2.369 2.173 988
Bajancogt Баянцогт 3.505 3.575 3.987 3.406 1.890 2.020 958
Bajančandman’ Баянчандмань 3.244 4.059 4.769 3.641 3.268 3.322 1.311
Bajandėlgėr Баяндэлгэр 2.506 2.600 2.655 2.203 1.226 1.165 580
Bajanhangaj Баянхангай 1.357 2.062 2.270 1.693 1.498 1.401 746
Bajan-Ônžùùl Баян-Өнжүүл 2.759 2.621 2.918 2.817 2.538 2.560 579
Bajanžargalan Баянжаргалан 1.377 1.302 1.718 1.788 1.583 1.623 609
Batsùmbėr Батсүмбэр 5.390 5.810 6.505 6.786 6.358 6.525 2.325
Bornuur Борнуур 3.816 4.031 5.145 4.454 4.372 4.693 3.233
Bùrėn Бүрэн 2.714 2.718 3.452 3.624 3.303 3.209 614
Cėėl Цээл 2.318 2.728 3.605 3.988 2.513 2.352 1.568
Dėlgėrhaan Дэлгэрхаан 2.006 1.867 2.294 2.499 2.033 2.016 635
Ėrdėnė Эрдэнэ 4.523 4.365 4.067 3.485 3.424 3.607 1.398
Ėrdėnėsant Эрдэнэсант 3.472 4.735 5.757 5.855 5.011 5.010 1.893
Lùn Лүн 2.644 2.400 3.245 3.151 2.595 2.515 1.302
Môngônmor’t Мөнгөнморьт 2.091 2.099 2.363 2.197 1.923 1.902 908
Ôndôrširėėt Өндөрширээт 2.111 2.112 2.471 2.525 1.927 2.006 582
Sėrgėlėn Сэргэлэн 2.490 2.280 2.831 2.422 1.855 1.884 199
Sùmbėr Сүмбэр 1.133 1.608 2.265 2.210 1.637 1.646 690
Ugtaal Угтаал 3.366 4.003 5.007 4.139 2.397 2.274 1.413
Zaamar Заамар 2.354 3.030 4.002 5.645 5.721 5.816 1.494
Žargalant Жаргалант 4.218 4.941 6.038 5.975 5.798 5.781 2.156
Zuunmod* Зуунмод 9.649 12.739 20.285 16.037 14.600 14.830 14.568
  • capoluogo della provincia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ World Gazetteer
  2. ^ Töv aimag statistic office [1]
  3. ^ Töv Aimag Population Annual Report 2007[2]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]