Primera Divisió 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Primera Divisió 2009-2010
Competizione Primera Divisió
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15ª
Organizzatore FAF
Date dal 20 settembre 2009
al 28 marzo 2010
Luogo Andorra Andorra
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore FC Santa Coloma FC Santa Coloma
(5º titolo)
Retrocessioni UE Engordany
Statistiche
Miglior marcatore Andorra Gabriel Riera (19)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La Primera Divisió 2009-2010 fu la 15a edizione del massimo campionato andorrano di calcio disputato tra il 20 settembre 2009 e il 28 marzo 2010 e concluso con la vittoria del FC Santa Coloma, al suo quinto titolo.

Capocannoniere del torneo fu Gabriel Riera (UE Sant Julià) con 19 reti.[1]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti furono 8 e il campionato venne diviso in due fasi. Nella prima parte della stagione le squadre si incontrarono in un turno di andata e ritorno per un totale di 14 partite. Le prime 4 furono inserite in un girone playoff mentre le rimanenti 4 giocarono in un girone al termine del quale l'ultima fu retrocessa mentre la penultima giocò uno spareggio con la seconda classificata della Segona Divisió per l'ultimo posto disponibile.

Le squadre qualificate alle coppe europee furono quattro: la vincente partecipò alla UEFA Champions League 2010-2011, la vincitrice della Copa Constitució fu qualificata al secondo turno della UEFA Europa League 2010-2011 e ulteriori due squadre furono ammesse al primo turno della UEFA Europa League 2010-2011.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Championnat Andorre 2010.PNG
Club Città Posizione 2008-09
FC Lusitanos Andorra la Vella
UE Engordany Escaldes-Engordany
Inter Club d'Escaldes Escaldes-Engordany
FC Encamp Encamp Segona Divisió
Principat Andorra la Vella
FC Santa Coloma Santa Coloma
UE Sant Julià Sant Julià de Lòria Campione di Andorra
UE Santa Coloma Santa Coloma

Tutte le partite furono disputate nello Estadi Comunal d'Aixovall.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. FC Santa Coloma FC Santa Coloma 36 14 11 3 0 38 10 +28
2. Sant Julia Sant Julià 32 14 10 2 2 59 12 +47
3. UE Santa Coloma UE Santa Coloma 32 14 10 2 2 41 20 +21
4. Lusitans Lusitans 23 14 7 2 5 30 17 +13
5. Principat Principat 21 14 7 0 7 27 33 −6
6. Encamp Encamp 10 14 3 1 10 19 50 −31
7. Inter Club d'Escaldes Inter Club d'Escaldes 4 14 1 1 12 10 41 −31
8. Engordany Engordany 4 14 1 1 12 11 52 −41

Legenda:

      Ammessa ai play-off
      Ammessa ai play-out

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre mantengono i punti conquistati nella prima fase.

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Andorra.svgCoppacampioni.png 1. FC Santa Coloma FC Santa Coloma 46 6 2 4 0 46 14 +32
Coppauefa.png 2. UE Santa Coloma UE Santa Coloma 43 6 3 2 1 50 26 +24
Coppauefa.png 3. Sant Julia Sant Julià 41 6 2 3 1 69 18 +51
Coppauefa.png 4. Lusitans Lusitans 24 6 0 1 5 34 32 +2

Playout[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
5. Principat Principat 26 6 1 2 3 42 50 −8
6. Inter Club d'Escaldes Inter Club d'Escaldes 19 6 5 0 1 25 49 −24
Noatunloopsong.png 7. Encamp Encamp 15 6 1 2 3 31 67 −36
1downarrow red.svg 8. Engordany Engordany 13 6 3 0 3 22 63 −41

Legenda:

      Campione di Andorra e qualificato alla UEFA Champions League
      Qualificato alla Coppa UEFA
      Ammessa allo spareggio
      Retrocessa in Segona Divisió

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Il FC Encamp, arrivato settimo, incontrò l'UE Extremenya, seconda classificata della Segona Divisió, in un doppio spareggio per determinare l'ultima classificata al campionato di massima divisione della stagione successiva.



Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Capocannonieri del campionato andorriano. URL consultato il 15 ottobre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]