Phyllidiella pustulosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Fillidiella pustolosa
Phyllidiella pustulosa.jpg
Phyllidiella pustulosa
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Gastropoda
Sottoclasse Orthogastropoda
Superordine Heterobranchia
Ordine Opistobranchia
Sottordine Nudibranchia
Infraordine Anthobranchia
Superfamiglia Doridoidea
Famiglia Phyllidiidae
Genere Phyllidiella
Specie P. pustulosa
Nomenclatura binomiale
Phyllidiella pustulosa
Cuvier, 1804
Sinonimi

Phyllidia pustolosa

La fillidiella pustolosa (Phyllidiella pustulosa) è un mollusco nudibranco appartenente alla famiglia Phyllidiidae.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Corpo di colore nero, tubercoli rosa chiaro o bianco-rosato sparsi in gruppetti. Rinofori neri, ciuffo branchiale assente. Fino a 6 centimetri.

Habitat e distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Dal Mar Rosso alle Hawaii, fino a 50 metri di profondità. Comune.

Specie affini[modifica | modifica sorgente]

Il platelminta Pseudocerus imitatus imita i colori di questo nudibranco. Il nudibranco Chromodoris geometrica si distingue per via del colore dei rinofori.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

molluschi Portale Molluschi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di molluschi