Osservatorio Yerkes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Osservatorio Yerkes
Image-Yerkes2small.jpg
La cupola dell'osservatorio Yerkes
Organizzazione Università di Chicago
Codice 754
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località Williams Bay (Wisconsin)
Coordinate 42°34′13″N 88°33′22″W / 42.570278°N 88.556111°W42.570278; -88.556111
Altitudine 334 m s.l.m.
Fondazione 1897
Sito astro.uchicago.edu/yerkes/
Telescopi
Telescopio Yerkes Rifrattore da 102 cm
41 inch Riflettore da 102 cm
24 inch Riflettore da 61 cm
10 inch Cassegrain da 25 cm
7 inch Camera Schmidt da 18 cm

Lo Yerkes Observatory è un osservatorio astronomico dell'Università di Chicago, situato nel villaggio di Williams Bay, nel Wisconsin.

Il telescopio rifrattore da 102 cm allo Yerkes Observatory.

L'osservatorio fu creato, nel 1897, da George Ellery Hale e finanziato da Charles Tyson Yerkes. Rappresentò una trasformazione nel modo di concepire gli osservatori, da un puro edificio per telescopio e osservatore, al concetto moderno di attrezzatura di osservazione integrata con laboratori di fisica e chimica.
All'interno dell'osservatorio trova posto un telescopio rifrattore da 102 cm; era il più grande telescopio del mondo fino alla costruzione del riflettore dell'Osservatorio di Monte Wilson. Rimane comunque il più grande telescopio rifrattore mai costruito.

Oltre al rifrattore, l'osservatorio ha anche un riflettore da 102 cm e uno da 61 cm. Molti telescopi più piccoli sono usati per scopi educativi.

L'attuale ricerca include il mezzo interstellare, la formazione di ammassi globulari, l'astronomia all'infrarosso, e gli oggetti near-Earth. Inoltre, l'Università di Chicago mantiene un centro di ingegneria di considerevoli dimensioni, dedicato alla costruzione e manutenzione di strumenti scientifici.

L'attuale direttore è Kyle M. Cudworth.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica