Ochotona huangensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pica di Tsing Ling
Immagine di Ochotona huangensis mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
(clade) Glires
Ordine Lagomorpha
Famiglia Ochotonidae
Genere Ochotona
Sottogenere Ochotona
Specie O. huangensis
Nomenclatura binomiale
Ochotona huangensis
Matschie, 1908
Sinonimi

Ochotona thibetana ssp. huangensis

Il pica di Tsing Ling (Ochotona huangensis Matschie, 1908) è un mammifero lagomorfo della famiglia degli Ocotonidi.

Veniva un tempo considerato una sottospecie di Ochotona thibetana (Ochotona thibetana huangensis); attualmente, tuttavia, si preferisce classificare questi animali come specie a sé stante.

Vive in Cina meridionale, dove colonizza le aree prative a clima alpino ad altitudini superiori ai 1800 m.

Si tratta di animali diurni e principalmente solitari, attivi in particolare durante le prime ore del mattino ed al crepuscolo, poiché mal sopportano temperature superiori ai 20 °C.
La maggior parte della loro attività consiste nel nutrirsi e raccogliere cibo da mettere ad essiccare nei pressi della tana, allo scopo di consumarlo durante l'inverno: questi animali, infatti, non vanno in letargo ed abbisognano perciò di un approvvigionamento continuo di cibo anche durante l'inverno. Qualora la scorta di cibo accumulata venga ad esaurirsi (il che avviene piuttosto di frequente, a causa della tendenza al furto di questi animali), i pica sono costretti ad avventurarsi all'esterno della tana per usufruire delle scarse risorse reperibili durante i rigidi inverni dei climi in cui vivono.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ochotona huangensis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi