OXO (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
OXO
Oxo.jpg
La schermata di OXO
Pubblicazione Non commerciale
Ideazione Alexander S. Douglas
Data di pubblicazione 1952
Genere Rompicapo
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma EDSAC
Supporto Memoria a linea di ritardo
Periferiche di input Selettore a disco di un telefono

OXO, conosciuto anche come Noughts and Crosses ("zeri e croci" in inglese), è stato uno dei primi videogiochi in assoluto di cui si conosca l'esistenza.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

OXO permetteva al giocatore (singolo) di ingaggiare una partita di tris contro il computer. La schermata di gioco era visualizzata su uno dei tre oscilloscopi a fosfori verdi sempre collegati all'EDSAC per controllarne lo stato logico, in particolare quello adibito all'ispezione dei banchi di memoria (al tempo chiamati "taniche" e costituiti da grosse valvole termoioniche collegate a un tubo riempito con mercurio che fungeva da linea di ritardo). I dati contenuti nel banco selezionato venivano visualizzati in una matrice di 35x16 punti.

La mossa del giocatore poteva essere inserita con un normale disco telefonico direttamente nel registro accumulatore del computer: selezionando una cifra da 1 a 9 il giocatore sceglieva una delle caselle nella scacchiera di gioco. I messaggi relativi all'andamento della partita erano stampati su una telescrivente (che costituiva la console, ovvero il principale strumento per il controllo del computer).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco fu ideato e sviluppato da Alexander S. "Sandy" Douglas nel 1952 che lo programmò come prova per la sua tesi di dottorato all'università di Cambridge sulla "interazione Uomo-Computer". Il gioco funzionava allora soltanto sul computer EDSAC in dotazione all'università, il che rende OXO il primo videogioco con grafica mai realizzato[1].

Schermata di avvio[modifica | modifica wikitesto]

9 8 7       NOUGHTS AND CROSSES
6 5 4               BY
3 2 1       A S DOUGLAS, C.1952

LOADING PLEASE WAIT...

EDSAC/USER FIRST (DIAL 0/1):  

Esempio di output[modifica | modifica wikitesto]

EDSAC/USER FIRST (DIAL 0/1):1
DIAL MOVE:6
DIAL MOVE:1
DIAL MOVE:2
DIAL MOVE:7
DIAL MOVE:9
DRAWN GAME...
EDSAC/USER FIRST (DIAL 0/1):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Noughts And Crosses - The oldest graphical computer game in Pong-story.com, David Winter. URL consultato il 12-6-2014.