Oļegs Maļuhins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oļegs Maļuhins
Dati biografici
Nazionalità Lettonia Lettonia
Altezza 183 cm
Peso 78 kg
Sci nordico Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Biathlon, sci di fondo
Squadra CPSK Olympic
Ritirato 2009
 

Oļegs Maļuhins (Daugavpils, 6 maggio 1969) è un ex sciatore nordico lettone attivo sia nello sci di fondo sia nel biathlon, specialità nella quale colse i maggiori successi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo di biathlon ottenne il primo risultato di rilievo[1] il 4 marzo 1993 a Lillehammer (87°), il primo podio 19 dicembre 1998 a Osrblie (2°) e l'unica vittoria il 4 marzo 1999 a Valcartier. Nel 2005 passò allo sci di fondo; in Coppa del Mondo prese il via una sola volta, il 13 febbraio 2009 a Valdidentro (73°).

In carriera prese parte a cinque edizioni dei Giochi olimpici invernali, gareggiando nel biathlon ad Albertville 1992 (13° nella sprint, 69° nell'individuale, 16° nella staffetta), Lillehammer 1994 (40° nell'individuale, 16° nella staffetta), Nagano 1998 (6° nella sprint, 6° nella staffetta) e Salt Lake City 2002 (46° nella sprint, 30° nell'inseguimento, non conclude l'individuale, 17° nella staffetta) e nello sci di fondo a Torino 2006 (50° nella sprint, 60° nella 50 km). Partecipò anche a dieci edizioni dei Campionati mondiali di biathlon (4° nell'inseguimento a Kontiolahti/Oslo 1999 il miglior risultato) e a una dei Campionati mondiali di sci nordico, Liberec 2009 (50° nella 50 km il miglior risultato).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Biathlon[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 14º nel 1998
  • 2 podi (entrambi individuali[1]):
    • 1 vittoria
    • 1 secondo posto
Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]
Data Località Nazione Spec.
4 marzo 1999 Valcartier Canada Canada SP

Legenda:
SP = sprint

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dati parziali fino al 1994 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]