Nu Puppis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nu Puppis
Mappa della costellazione della PoppaMappa della costellazione della Poppa
Classificazione gigante azzurra
Classe spettrale B8III C ~
Distanza dal Sole 423 anni luce
Costellazione Poppa
Redshift 0,000094 ± 0,000007
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta 06h 37m 45,6713s
Declinazione -43° 11′ 45,361″
Lat. galattica 251,9353°
Long. galattica -20,5371°
Dati fisici
Raggio medio 8,5 R
Massa
Temperatura
superficiale
12 000 K (media)
Luminosità
1340 L
Dati osservativi
Magnitudine app. 3,17
Magnitudine ass. -2,39
Parallasse 7,71 ± 0,52 mas
Moto proprio AR: -0,43 ± 0,63 mas/anno
Dec: -3,99 ± 0,43 mas/anno
Velocità radiale 28,2 ± 2 km/s
Nomenclature alternative
NSV 3062, GC 8675, IRAS 06362-4309, SRS 30252, GCRV 4307, JP11 1417, TD1 7730, ALS 15802, 2MASS J06374567-4311454, TYC 7626-2203-1, CD -43 2576, GSC 07626-02203, N30 1447, UBV 6611, CEL 1337, HD 47670, PPM 310958, UBV M 12319, CPC 0 3742, HIC 31685, ROT 1072, uvby98 100047670, CPD -43 946, HIP 31685, SAO 218071, [B10] 1702, FK5 252, HR 2451, [CS62] E3 86

Nu Puppis (ν Pup / ν Puppis) è una stella gigante azzurra di magnitudine 3,17 situata nella costellazione della Poppa. Dista 423 anni luce dal sistema solare.

Osservazione[modifica | modifica wikitesto]

Si trova nell'emisfero celeste australe sulla linea di congiungimento fra le stelle Sirio e Canopo, molto più prossima a quest'ultima. La sua posizione moderatamente australe fa sì che questa stella sia osservabile specialmente dall'emisfero sud, in cui si mostra alta nel cielo nella fascia temperata; dall'emisfero boreale la sua osservazione risulta invece più penalizzata, specialmente al di fuori della sua fascia tropicale. Essendo di magnitudine 3,2, la si può osservare anche dai piccoli centri urbani senza difficoltà, sebbene un cielo non eccessivamente inquinato sia maggiormente indicato per la sua individuazione.

Il periodo migliore per la sua osservazione nel cielo serale ricade nei mesi compresi fra dicembre e maggio; nell'emisfero sud è visibile anche all'inizio dell'inverno, grazie alla declinazione australe della stella, mentre nell'emisfero nord può essere osservata limitatamente durante i mesi della tarda estate boreale.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

Nu Puppis in una simulazione di Celestia visto dalla distanza di 0,75 UA. Sulla destra è visible Canopo, che a "soli" 85 anni luce di distanza da Nu Puppis brillerebbe di magnitudine -3,4[1]

La stella è una azzurra di classe spettrale B8III; i modelli evolutivi prevedono che una stella di 5 masse solari, come Nu Puppis, sia nata come una stella di classe B circa 95 di milioni di anni fa, ed abbia terminato da qualche migliaio di anni la fusione dell'idrogeno nel suo nucleo. Ora si sta espandendo, ed entro tempi relativamente brevi su scala stellare diventerà una luminosa gigante rossa[2]

Ha una magnitudine assoluta di -2,39, e considerando la radiazione ultravioletta emessa, è 1340 volte più luminosa del Sole. Nu Puppis mostra anche una piccola variabilità, di alcuni centesimi di magnitudine; alcuni database la catalogano come variabile cefeide mentre altri come variabile Beta Cephei[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Come verificato con il software di simulazione spaziale Celestia
  2. ^ Nu Puppis (stars, Jim Kaler)
  3. ^ Dati della stella dall'archivio Simbad
  4. ^ Nu Puppis Alcyone.de

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni