Negros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Negros
Le tipiche piantagioni di canna da zucchero di Negros
Le tipiche piantagioni di canna da zucchero di Negros
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Pacifico
Coordinate 10°03′28″N 123°00′52″E / 10.057778°N 123.014444°E10.057778; 123.014444Coordinate: 10°03′28″N 123°00′52″E / 10.057778°N 123.014444°E10.057778; 123.014444
Arcipelago Visayas
Superficie 12.706 km²
Altitudine massima (Canlaon)
2.435 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Filippine Filippine
Regione Visayas Centrale
Visayas Orientale
Provincia Negros Oriental
Negros Occidental
Centro principale Bacolod
Demografia
Abitanti 3.700.000 (2000)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Filippine
Negros
Map of Philippines.png

[senza fonte]

voci di isole presenti su Wikipedia

Negros è un'isola delle Filippine situata nell’arcipelago delle Visayas con capitale Bacolod. Amministrativamente l'isola è divisa in due province: Negros Oriental e Negros Occidental. Si trova a sud-est dell'isola di Panay, separate dallo Stretto di Guimaras. Nel braccio di mare che separa Panay e Negros si trova l'isola-provincia di Guimaras. La costa sud-occidentale si affaccia sul Mare di Sulu mentre quella orientale risulta prospiciente all'isola di Cebu da cui è separata da un lungo stretto che prende il nome di Stretto di Tañon.

L’isola ha una superficie di 12.706 km², che la rende la quarta isola più vasta dell’arcipelago delle Filippine, e una popolazione stimata al 2000 di circa 3,7 milioni di abitanti.

Note[modifica | modifica wikitesto]