Nablus Public Library

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Nablus Public Library (مكتبة بلدية نابلس العامة) è la biblioteca più antica e più grande della Cisgiordania ed è stata fondata nel 1960 presso Nablus con il sostegno di re Hussein di Giordania. La biblioteca contiene circa 80000 tomi fra libri e manoscritti, fra cui molti importanti e di valore riguardanti storia, geografia, religione, scienza, medicina, economia ed altri.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Nablus Library in Nablus Guide, Project Hope. URL consultato il 28 marzo 2011.