Năvodari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Năvodari
comune
Localizzazione
Stato Romania Romania
Regione StemaDobrogea.jpg Dobrugia
Distretto Actual Constanta county CoA.png Costanza
Territorio
Coordinate 44°19′N 28°37′E / 44.316667°N 28.616667°E44.316667; 28.616667 (Năvodari)Coordinate: 44°19′N 28°37′E / 44.316667°N 28.616667°E44.316667; 28.616667 (Năvodari)
Superficie 70,32 km²
Abitanti 34 936 (2007)
Densità 496,81 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 905700
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Romania
Năvodari
Posizione del comune all'interno del distretto
Posizione del comune all'interno del distretto

Năvodari è una città della Romania di 34.936 abitanti, ubicata nel Distretto di Costanza, nella regione storica della Dobrugia.

Fa parte dell'area amministrativa anche la località di Mamaia-Sat ,Tabara Navodari e Camping Navodari

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In romeno, Năvodari fa riferimento alla pesca a strascico, facendo intendere che si trattava originariamente di un villaggio di pescatori. Il villaggio viene citato per la prima volta in un documento del 1421 con il nome Kara Koyum, e successivamente in altri documenti come Karaköy o Carachioi; l'attuale nome, già usato anticamente, venne ripristinato nel 1927 e Năvodari assunse lo status di comune nel 1932.

Durante il regime comunista, la città ebbe un imponente sviluppo, poiché era stata individuata come area di sviluppo industriale per il settore chimico. Negli anni settanta venne costruito un impianto per la produzione di fosfati che provocò un pesante inquinamento delle acque del Mar Nero; solo negli anni novanta l'inquinamento venne progressivamente ridotto, grazie alla modernizzazione degli impianti.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Pur situata immediatamente a nord delle spiagge di Mamaia, località balneare nel territorio di Costanta, i problemi ambientali hanno sostanzialmente escluso Năvodari dai flussi turistici e la città mantiene la propria vocazione prettamente industriale, in particolare nel settore chimico e petrolchimico.

Il petrolchimico di Năvodari visto dalla spiaggia di Mamaia

L'impianto industriale più importante oggi è il grande complesso petrolchimico facente capo al gruppo Rompetrol, l'ex azienda petrolifera di stato, la cui immagine si staglia all'orizzonte ed è ben visibile anche dalle spiagge della vicina Mamaia. Non mancano tuttavia altre attività industriali, come un'azienda che produce fertilizzanti chimici, una fabbrica di zucchero ed una grande officina di riparazioni meccaniche e di produzione di ricambi per auto.

Romania Portale Romania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romania