Mirko Šarović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mirko Šarović in serbo cirillico, Мирко Шаровић, (Rogatica, 16 settembre 1956) è un politico bosniaco.
Ricoprì la funzione di presidente della Republika Srpska tra il 2000 e il 2002 dopo aver abbandonato il ruolo di membro della presidenza tripartita della Bosnia ed Erzegovina.

Mirko Šarović
Мирко Шаровић

Presidente della Republika Srpska
Durata mandato 26 gennaio 2000 –
28 novembre 2002
Predecessore Nikola Poplašen
Successore Dragan Čavić

Dati generali
Partito politico Partito Democratico Serbo

II 2 aprile 2003 venne accusato di traffico d'armi illegale con l'Iraq di Saddam Hussein.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]