Milton Caniff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milton Caniff (a sinistra)

Milton Arthur Paul Caniff, noto come Milton Caniff (Hillsboro, 28 febbraio 1907New York, 3 maggio 1988), è stato un fumettista statunitense. Tra le sue opere principali Dickie Dare (nel 1933), Terry e i pirati (nel 1934), Miss Lace (nel 1942) e, soprattutto, Steve Canyon (nel 1947).

Carriera[modifica | modifica sorgente]

È considerato uno dei più importanti e influenti artisti della storia del fumetto mondiale. A lui si sono rifatti artisti del calibro di Jack Kirby, Romano Scarpa, Frank Miller e Hugo Pratt. Caniff non era unico solo nello stile grafico, che in realtà deve in parte al suo collega Noel Sickles, ma era assolutamente insuperabile come narratore, come creatore di trame intriganti e personaggi reali e moderni. Il suo più grande personaggio rimane Steve Canyon, che gli ha permesso di conseguire premi quali il Cartoonist of the year Award del 1946, il Reuben Award e l'Elzie Segar Award nel 1971, il Gold Key Award nel 1981, oltre all'entrata nella Will Eisner Hall of Fame nel 1988, l'anno della sua morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 31993930 LCCN: n50051534