Mark Mazower

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mark Mazower (Londra, 1958) è uno storico e scrittore britannico. Attualmente insegna storia alla Columbia University di New York.

Campi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Ha scritto intensamente sulla storia della penisola balcanica e sulla storia della Grecia.

Più in generale Mazower è interessato alla storia d'Europa del XX secolo. Nel suo libro Le ombre dell'Europa. Democrazie e totalitarismi nel XX secolo sostiene che il trionfo della democrazia in Europa non era inevitabile, ma è il risultato di elementi contingenti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le ombre d’Europa. Democrazia e totalitarismo nel XX secolo, Milano, Garzanti, 2005.
  • Salonicco, città di fantasmi. Cristiani, musulmani ed ebrei tra il 1430 e il 1950, Garzanti, 2007.
  • L'impero di Hitler. Come i nazisti governavano l'Europa occupata, Mondadori, 2010.
  • Governing the World: The History of an Idea (Penguin Group, 2012. ISBN 978-1-5942-0349-7)

Controllo di autorità VIAF: 66538394 LCCN: n91017953