Marco il romano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco il romano
Titolo originale Valtakunnan salaisuus
Autore Mika Waltari
1ª ed. originale 1959
1ª ed. italiana 1961
Genere romanzo
Sottogenere romanzo storico
Lingua originale finlandese
Protagonisti Marco
Serie Storia di Marco e Lauso
Seguito da Lauso il cristiano

Marco il romano (titolo originale Valtakunnan salaisuus) è un romanzo dell'autore finlandese Mika Waltari, pubblicato nel 1959.

Il romanzo rappresenta la prima delle due parti della storia di Marco e Lauso, mentre il romanzo Lauso il cristiano ne rappresenta la seconda parte. Vengono descritte le avventure del patrizio romano Marco, che lasciando Roma all'apice del suo splendore sotto Tiberio, arriva a Gerusalemme nei giorni della crocifissione di Cristo. Venuto a sapere che uno dei tre crocifissi è a capo di una setta religiosa accusata di rivolta, Marco intraprende un cammino che lo porta dall'incuriosirsi alla setta fino all'abbracciare la causa degli umiliati e degli offesi, attraverso una conversione scaturita dalla rivelazione della resurrezione di Cristo. Il romanzo epistolare è composto da 11 lettere che Marco scrive a Tullia.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura