Marc Connelly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marc Connelly

Marc Cannelly (McKeesport, 13 dicembre 1890New York, 21 dicembre 1980) è stato un drammaturgo e attore statunitense, noto anche come produttore e direttore, premiato nel 1930 con il Premio Pulitzer.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Connelly nacque in Pennsylvania all'interno di una famiglia di attori, formata dal padre Patrick Joseph Connelly e dalla madre Mabel Louise Cook.

Incominciò a scrivere testi teatrali sin dalla giovane età e dopo una parentesi giornalistica per il Pittsburgh Post-Gazette, si trasferì a New York.

Connelly ha contribuito sia all'allestimento di numerosi musical a Broadway sia assieme a George S. Kaufman alla stesura di numerose commedie brillanti che riscossero un buon successo. Tra queste ultime si possono citare Dulcy ("Dulcinea") del 1921, To the Ladies ("Alle signore") del 1922 e la celeberrima Beggar on Horseback ("Il povero a cavallo") del 1924, mentre nel 1923 collaborò al testo della commedia musicale Helen of Troy ("Elena di Troia").

Dopo il 1925 Connelly proseguì da solo la sua carriera di autore, mettendosi in evidenza con il celebrato e premiato dramma The Green Pastures ("I verdi pascoli") (1930). Dal 1930 al 1935, fu sposato con l'attrice Madeline Hurlock che, dopo il loro divorzio, si risposò con un altro famoso scrittore, Robert E. Sherwood.

Fertile fu anche la carriera di giornalista di Connelly, che proseguì nel corso degli anni con numerose collaborazioni per le riviste Life ed Everybody.

Lo scrittore fu uno dei membri dell'Algonquin Round Table.

Nel 1968, Connelly pubblicò le sue memorie, Voices Offstage.

Tra le peculiarità di Connelly si può enumerare la bravura tecnica, la spiccata ricerca fantastica, il gusto satirico e una considerazione non marginale ai sentimenti. [1]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

  • The Sleep of Cyma Roget (1920) .... Ruolo non determinato
  • The Burglar (1929)
  • The Traveler (1929) .... The Traveler
  • The Bridegroom (1929)
  • The Suitor (1929)
  • The Uncle (1929)
  • The Magnate (1930)
  • The Guest (1930)
  • Good Time Kenneth (1930)
  • "Broadway Television Theatre" (1 episodio, 1953) - The Village Green (1953) Episodio TV
  • L'aquila solitaria (The Spirit of St. Louis) (1957) .... Father Hussman
  • The Bells of St. Mary's (1959) (TV)
  • Don Juan in Hell (1960) (TV) .... The Stage Manager
  • In punta di piedi (Tall Story) (1960) .... Professor Charles Osman
  • "Play of the Week" .... The Stage Manager (2 episodi, 1960-1961) - Black Monday (1961) Episodio TV - Don Juan in Hell (1960) Episodio TV .... The Stage Manager
  • "The DuPont Show of the Month" .... Mr. Davis (1 episodio, 1961) - The Night of the Storm (1961) Episodio TV .... Mr. Davis
  • "The United States Steel Hour" .... Arthur Lamb (1 episodio, 1963) - Moment of Rage (1963) Episodio TV .... Arthur Lamb
  • "La parola alla difesa" .... Giudice / ... (6 episodi, 1962-1964)... alias "The Defenders" - USA (titolo originale) - Conflict of Interests (1964) Episodio TV .... Giudice - The Seven Hundred Year Old Gang: Part 2 (1964) Episodio TV .... Judge Rampell - The Seven Hundred Year Old Gang: Part 1 (1964) Episodio TV .... Judge Rampell - A Taste for Vengeance (1963) Episodio TV .... Giudice - Man Against Himself (1963) Episodio TV .... Giudice (altri 1)
  • "Le cause dell'avvocato O' Brien" .... Giudice (1 episodio, 1966)... alias "The Trials of O'Brien" - USA (titolo originale) - Alarums and Excursions (1966) Episodio TV .... Giudice
  • Fbi contro gangsters (1967) (TV) .... Davenport ... alias "The Borgia Stick" - USA (titolo originale)
  • A Case of Libel (1968) (TV) .... Giudice

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Le Muse", De Agostini, Novara, 1965, Vol.III, pag.399

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79175241 LCCN: n85326020