Dulcy (film 1923)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dulcy
Titolo originale Dulcy
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1923
Durata 70 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere brillante
Regia Sidney Franklin

Aiuto regia: Jack Wagner

Soggetto dalla commedia teatrale Dulcy (1921) di Marc Connelly e George S. Kaufman
Sceneggiatura John Emerson, Anita Loos, C. Gardner Sullivan
Produttore Constance Talmadge
Casa di produzione Constance Talmadge Film Company
Fotografia Norbert Brodine
Interpreti e personaggi

Dulcy è un film muto del 1923 diretto da Sidney Franklin e interpretato da Constance Talmadge. Il soggetto è una delle trasposizioni cinematografiche della brillante commedia di Marc Connelly e George S. Kaufman, Dulcy, che venne presentata a Broadway nel 1921 restando in scena per 241 recite.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dulcy si dà da fare per agevolare la carriera del fidanzato, organizzando un party che dovrebbe spianargli la strada e farlo entrare nel mondo degli affari da protagonista. Ragazza piena di idee, ma anche un po' pasticciona, Dulcy ne combina di tutti i colori.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne prodotta dalla Constance Talmadge Film Company

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, uscito negli USA il 27 agosto 1923, fu distribuito dall'Associated First National Pictures. Attualmente, viene considerato perduto.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

IMDb

  • USA 27 agosto 1923
  • Finlandia 27 ottobre 1924

La commedia e le sue versioni cinematografiche[modifica | modifica wikitesto]

Dulcy, commedia in tre atti scritta da George S. Kaufman e Marc Connelly, fu uno dei successi di Broadway del 1921: messa in scena al Frazee Theatre, debuttò il 13 agosto, tenendo cartellone fino all'11 marzo 1922, per un totale di 241 rappresentazioni. Dulcinea (la Dulcy del titolo) era interpretata da Lynn Fontanne[1], nel ruolo che sullo schermo venne poi affidato a Constance Talmadge, Marion Davies e Ann Sothern.

Gli adattamenti cinematografici della commedia furono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dulcy IBDB

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Jerry Vermilye, The Films of the Twenties, Citadel Press, 1985 - ISBN 0-8065-0960-0 Pag. 82

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema