Malattia del deperimento cronico del cervo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La Malattia del deperimento cronico del cervo anche chiamata CWD è una malattia che colpisce i cervidi adulti di età compresa fra i 3 e i 5 anni. Fa parte delle encefalopatie spongiformi trasmissibili analogamente all'encefalopatia spongiforme bovina che è conosciuta comunemente come malattia della "mucca pazza" è causata da un prione. Isolata per la prima volta nel 1967 negli Stati Uniti in un cervo mulo nel nord del Colorado, è una malattia letale che porta alla morte dell'animale entro 8 mesi. I sintomi sono una eccessiva salivazione, perdita di peso, cambiamenti comportamentali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina