Majn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Majn - Майн
Stato Russia Russia
Distretti federali Čukotka Čukotka
Lunghezza 475 km
Portata media 260 m³/s
Bacino idrografico 32800 km²
Nasce monti della Penžina
Sfocia fiume Anadyr'

Il Majn (anche traslitterato come Mayn) è un fiume della Russia siberiana estremo-orientale (Čukotka), affluente di destra dell'Anadyr'.

Nasce dai monti della Penžina, catena laterale dei più vasti monti dei Coriacchi, emissario del lago Majnskij, scorrendo con direzione mediamente nordorientale in una regione piuttosto accidentata ad eccezione del basso corso che fluisce in un'ampia zona pianeggiante spesso paludosa, dividendosi in numerosi bracci secondari; sfocia nell'Anadyr' nel suo medio corso.

Il fiume scorre in una zona dal clima rigidissimo, che provoca lunghi periodi di congelamento delle acque (mediamente, da metà ottobre alla fine di maggio) e la estrema rarefazione dei centri abitati lungo il suo corso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia