Luxury Liner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luxury Liner
Artista Emmylou Harris
Tipo album Studio
Pubblicazione 1977
Durata 38 min : 56 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Country
Etichetta Warner Bros.
Produttore Brian Ahern
Emmylou Harris - cronologia
Album precedente
(1975)

Luxury Liner è un album country della cantante statunitense Emmylou Harris, considerato uno dei suoi capolavori. Fu il secondo album consecutivo di Harris (dopo Elite Hotel) a piazzarsi al primo posto nelle classifiche country di Billboard. I due singoli di maggior successo dell'album furono la cover di (You Never Can Tell) C'est la Vie di Chuck Berry (numero 6) e Making Believe (numero 8).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Luxury Liner (Gram Parsons) – 3:41
  2. Pancho and Lefty (Townes Van Zandt) – 4:50
  3. Making Believe (Jimmy Work) – 3:37
  4. You're Supposed to Be Feeling Good (Rodney Crowell) – 4:01
  5. I'll Be Your San Antone Rose (Susanna Clark) – 3:43
  6. (You Never Can Tell) C'est la Vie (Chuck Berry) – 3:27
  7. When I Stop Dreaming (Ira Louvin/Charlie Louvin) – 3:15
  8. Hello Stranger [con Nicolette Larson] (A.P. Carter) – 3:59
  9. She (Gram Parsons/Chris Ethridge) – 3:15
  10. Tulsa Queen (Emmylou Harris/Rodney Crowell) – 4:47

Nel 2004 l'album è stato ripubblicato su CD con due tracce aggiuntive[modifica | modifica wikitesto]

  1. Me and Willie (Laurie Hyde-Smith) – 5:16
  2. Night Flyer [con Delia Bell] (Johnny Mullins) – 3:33

Formazione[modifica | modifica wikitesto]