Lucy Griffiths

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lucy Ursula Griffiths (Brighton, 10 ottobre 1986) è un'attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Prende lezioni di danza sin dalla tenera età, e inizia a studiare canto all'età di 16 anni[1]. In questo periodo convince i suoi genitori a lasciarla studiare in una scuola privata. Lucy Griffiths ha frequentato una scuola di perfezionamento presso le scuole Roedean School, Windlesham, Dorothy Stringer High School e Varndean College.[2] In seguito ha ottenuto piccoli ruoli nelle serie televisive Sugar Rush e Sea of Souls, prima di ottenere il ruolo di Lady Marian nella serie televisiva Robin Hood.

Dal 2012 la Griffiths interpreta il ruolo della vampira Nora Gainesborough, la "sorella" di Eric Northman, nella serie televisiva True Blood, fino alla morte del suo personaggio nel corso della sesta stagione.[3]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Teatro[modifica | modifica sorgente]

  • 2000 : La Bohème (Children's Chorus).
  • 2001 : Otello (Children's Chorus).
  • 2002 : The Crucible ; Mary Warren
  • 2003 : The Miserables (The Gardenier Arts Centre, Brighton) ; Éponine (piccolo ruolo)
  • 2004 : The Man of the Mode ; Lady Woodville
  • 2004 : Amy's Wedding ; Amy
  • 2006 : The White Devil (Pavilion Theatre, Brighton) ; Marcella/Giovanni.
  • 2009 : Arcadia (Londres) ; Chloé Coverly.

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 86381334