Locomotiva DB E 41

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
DB E 41
dal 1968 DB 141
Locomotiva elettrica
Locomotiva E 41 001 a Coblenza-Lützel
Locomotiva E 41 001 a Coblenza-Lützel
Anni di costruzione 1956-1971
Anni di esercizio 1956-2006
Quantità prodotta 451
Costruttore Krupp, Henschel, Krauss-Maffei (parte meccanica)
AEG, BBC, Siemens (parte elettrica)
Dimensioni 15.620 (lunghezza)
Scartamento 1.435 mm
Massa in servizio 66,4 t (001 ÷ 226)
72,5 t (227 ÷ 451)
Rodiggio Bo'Bo'
Potenza continuativa 2.310 kW
Velocità massima omologata 120 km/h
Alimentazione elettrica da linea aerea

La locomotiva E 41 della Deutsche Bundesbahn, poi della Deutsche Bahn, è una serie di locomotive elettriche costruita a partire dal 1956 per il traino di convogli passeggeri locali.

Nel 1968, con l'introduzione del nuovo sistema di numerazione dei rotabili della DB, le E 41 vennero riclassificate nel gruppo 141.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti