Lingua tshangla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tshangla
Parlato in Bhutan, Cina, India
Persone 175.200
Classifica non nelle prime 100
Scrittura Alfabeto latino, alfabeto tibetano
Tipo SOV
Filogenesi Lingue sinotibetane
 Lingue tibeto-birmane
  Lingue himalayane
   Lingue tibeto-kanauri
    Lingue tibetiche
Codici di classificazione
ISO 639-3 tsj  (EN)
SIL tsj  (EN)

La lingua tshangla o sharchop è una lingua himalayana parlata in Bhutan, Cina ed India.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, l'idioma è parlato nel Bhutan orientale e sud-orientale da 157.000 persone. Piccole comunità linguistiche sono attestate anche in Cina (7.000 locutori) ed in India (11.200).