Lingua tshangla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tshangla
Parlato in Bhutan, Cina, India
Persone 175.200
Scrittura Alfabeto latino, alfabeto tibetano
Tipo SOV
Filogenesi Lingue sinotibetane
 Lingue tibeto-birmane
  Lingue himalayane
   Lingue tibeto-kanauri
    Lingue tibetiche
Codici di classificazione
ISO 639-3 tsj  (EN)
SIL tsj  (EN)

La lingua tshangla o sharchop è una lingua himalayana parlata in Bhutan, Cina ed India.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, l'idioma è parlato nel Bhutan orientale e sud-orientale da 157.000 persone. Piccole comunità linguistiche sono attestate anche in Cina (7.000 locutori) ed in India (11.200).