Lingua indostana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

L'indostano o lingua indostana (हिन्दुस्तानी, ہندوستانی Hindustānī, IPA: [ɦɪndʊstaːniː]), conosciuta anche come hindi-urdu è un termine per coprire diversi dialetti correlati in Pakistan e nell'India del Nord, specialmente nella forma vernacolare delle due lingue nazionali, hindi e l'urdu standard, conosciute come khaṛī bolī, ma anche diversi dialetti non standard delle lingue hindi.

In altre parole, l'urdu e l'hindi standard sono registri standardizzati dell'hindustānī/khaṛī bolī. Sono quasi identici in grammatica e condividono un vocabolario comune.

Prima della suddivisione dell'India britannica, i termini hindustani e urdu erano sinonimi.

Sistema di scrittura[modifica | modifica sorgente]

Scrittura arabo-persiana usata per scrivere l'indostano (urdu):

جھ ڄ ج پ ث ٺ ٽ ٿ ت ڀ ٻ ب ا
ɟʱ ʄ ɟ p s ʈʰ ʈ t ɓ b *
ڙ ر ذ ڍ ڊ ڏ ڌ د خ ح ڇ چ ڃ
ɽ r z ɖʱ ɖ ɗ d x h c ɲ
ڪ ق ڦ ف غ ع ظ ط ض ص ش س ز
k x f ɣ z t z s  ? s z
ي ه و ڻ ن م ل ڱ گھ ڳ گ ک
* h * ɳ n m l ŋ ɡʱ ɠ ɡ

Scrittura devanagari usata per scrivere l'indostano (hindi):

a ā i ī u ū e ai o au
ख़ ग़
k x ɡ ɠ ɣ ɡʱ ŋ
ज़
c ɟ ʄ z ɟʱ ɲ
ड़ ढ़
ʈ ʈʰ ɖ ɗ ɽ ɖʱ ɽʰ ɳ
t d n
फ़ ॿ
p f b ɓ m
j r l ʋ
ʃ ʂ s h
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India