Lapinkoira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lapinkoira
Suomenlapinkoira.jpg
Classificazione FCI - n. 189
Gruppo 5 Cani tipo Spitz e tipo primitivo
Sezione 3 Cani nordici da guardia e da pastore
Standard n. 189 del 12/03/1999
Nome originale Suomenlapinkoira
Tipo senza prova di lavoro
Origine Finlandia
Altezza al garrese 49 cm i maschi e 44 cm le femmine
Peso ideale 15-20 kg
Lista di razze canine

Il Lapinkoira (nome completo Suomenlapinkoira) è un cane poco conosciuto fuori dal suo paese d'origine, la Finlandia, ma molto amato sia come cane da compagnia che come cane da guardia.

Origini[modifica | modifica sorgente]

Il Lapinkoira è originario della Finlandia, viene usato da secoli dai Lapponi della Scandinavia e delle regioni della Russia del nord per la guardia e la conduzione delle renne. Il Kennel club stabilì un primo standard nel 1945, nel 1967 venne cambiato il nome della razza in "Cane di Lapponia". Negli anni settanta venne stabilita la razza nel suo aspetto corrente e nel 1993 venne modificato il nome in "Cane finlandese di Lapponia". Questa razza è diffusa e amata in tutta la Finlandia anche come cane domestico.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Un esemplare di Lapinkoira.

È un cane di taglia di poco inferiore alla media ed ha una costituzione piuttosto robusta in relazione alla taglia. La testa è abbastanza corta con un cranio largo, il muso sottile e le labbra chiuse. Le orecchie sono di grandezza media, portate erette o semierette, ben distanziate l'una dall'altra, sono di forma triangolare e molto mobili. L'attaccatura è piuttosto ampia. Gli occhi sono scuri, ma sempre in armonia con il colore del mantello, a mandorla. Il corpo è un po' più lungo che alto, la coda è di lunghezza media avvolta ad anello e portata spesso sulla groppa quando il cane è in movimento. Il pelo è abbondante, lungo, piatto e ruvido; il sottopelo è morbido e fitto. Soprattutto i maschi hanno una ricca criniera. Sono ammessi tutti i colori, ma il colore principale deve dominare. Si possono trovare altri colori sulla testa, al collo, al petto, agli arti, nella parte inferiore del corpo e sulla coda.

Carattere[modifica | modifica sorgente]

Ha un carattere sveglio, molto paziente e calmo. È un cane pacifico e molto coraggioso.

Difetti[modifica | modifica sorgente]

Dimorfismo sessuale insufficiente, testa leggera, stop non sufficientemente marcato, orecchie pendenti, coda portata continuamente al di sotto della linea del dorso, arti troppo angolati o troppo rigidi, assenza di sottopelo, pelo ondulato, colore di base indeterminato.

Difetti che comportano l'eliminazione nelle esposizioni canine: prognatismo superiore o inferiore, coda rotta. I maschi devono avere due testicoli ben discesi nello scroto.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani