La duchessa d'Alba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La duchessa d'Alba
Titolo originale The Climbers
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1927
Durata 70 min 2.021,13 metri (7 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico, romantico
Regia Paul L. Stein

George Webster (aiuto regia)

Soggetto dal lavoro teatrale The Climbers di Clyde Fitch
Sceneggiatura Tom Gibson
Casa di produzione Warner Bros. Pictures
Fotografia Frank Kesson
Interpreti e personaggi

La duchessa d'Alba (The Climbers) è un film muto del 1927 diretto da Paul L. Stein. Tratta dall'omonima commedia di Clyde Fitch, la storia era già stata adattata per lo schermo nel 1915 con un The Climbers diretto da Barry O'Neil.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Warner Bros. Pictures.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Warner Bros. Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 14 maggio 1927.

In Italia venne distribuito nel marzo 1929.[1] Il titolo inizialmente scelto era Lupa, che venne poi cambiato.[2]

Attualmente, la pellicola viene considerata perduta[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La duchessa d'Alba, con Irene Rich, La Stampa, 18 marzo 1929
  2. ^ Italia taglia
  3. ^ Silents are golden

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema