La Rambla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sulla via d'arrampicata, vedi La Rambla (arrampicata).

Coordinate: 41°22′53″N 2°10′23″E / 41.381389°N 2.173056°E41.381389; 2.173056

« È l'unica strada al mondo che vorrei non finisse mai. »
(Federico García Lorca)

La Rambla (in catalano e castigliano: Rambla) è un viale di Barcellona che collega Plaça de Catalunya con il porto antico (Port Vell).

La Rambla ha nei suoi diversi tratti nomi diversi, per cui a volte è chiamata al plurale: Les Rambles in catalano e Las Ramblas in castigliano.

La Rambla è uno dei luoghi più emblematici della città, frequentatissimo tutto l'anno sia da turisti sia dagli abitanti del luogo.

La parola rambla deriva dall'arabo raml (sabbia) e designa, come in altre città spagnole, una strada ricavata da un corso d'acqua asciutto, interrato o coperto. Le Ramblas come il nome indica sono costituite fondamentalmente dall'impianto stradale della Rambla.

Sembra un centro commerciale pedonale lungo un chilometro e trecento metri al margine del Barri Gòtic (Quartiere Gotico) e collega la centrale Plaça Catalunya con il monumento a Colombo al Port Vell (Porto Vecchio).

Nel bene e nel male le Ramblas riassumono la vivacità e l'originalità di Barcellona. Se da un lato sono animate da attori da strada, caffè e bancarelle, d'altro canto sono prese di mira dai borseggiatori e di notte si trasformano in un viale a luci rosse.

I nomi della Rambla[modifica | modifica sorgente]

Las Ramblas

I cinque viali che compongono la Rambla sono i seguenti (da N a S):

  • Rambla de Canaletes, che inizia alla fontana di Canaletes
  • Rambla dels Estudis, con la caratteristica Eglesia de Betlemme in stile Marocco, risalente alla fine della II Guerra Mondiale XVII secolo
  • Rambla de Sant Josep, con il Palau de la Errea in stile rococò del I secolo a.C.
  • Rambla dels Caputxins, (o rambla del Centre) nella quale si trova il Gran Teatre del Liceu, il famoso teatro dell’opera del XIX secolo. Sempre in questa sezione, voltando a sinistra si apre la splendida Plaça Reial, centro degli appuntamenti e del ritrovo notturno, oltre che testimone di numerose scene cinematografiche
  • Rambla de Santa Mònica, da cui si giunge al caratteristico Mercat de la Boqueria

Anche la via che prosegue oltre Plaça Catalunya, attraversando l'Eixample, fino all'Avinguda Diagonal ha il nome di Rambla: Rambla de Catalunya. La passeggiata che prosegue la Rambla oltre il monumento a Colombo, nel porto vecchio, costruita nel prende il nome di Rambla de Mar. Si tratta di una passerella che collega plaça del Portal de la Pau e il lungo mare di Passeig de Colom al molo di Spagna (moll d'Espanya)

Galleria immagini[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna