Kurumin Linux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kurumin Linux
KDE su Kurumin 6.0
KDE su Kurumin 6.0
Sviluppatore Carlos E. Morimoto
Famiglia SO GNU/Linux
Modello del sorgente Open Source
Release corrente 7.0 (febbraio 2007)
Tipo di kernel Kernel monolitico
Piattaforme supportate {{{piattaforme_supportate}}}
Licenza GNU/GPL
Stadio di sviluppo Sviluppo continuo.
Sito web www.guiadohardware.net/kurumin/

Kurumin Linux è una distribuzione Linux basata su Knoppix e della quale eredita lo stesso sistema di rilevamento dell'hardware. In confronto Kurumin è progettato per essere molto più compatto, tanto che nelle sue versioni originali stava su un mini-CD da 80 mm.

Inizialmente il suo creatore, Carlos E. Morimoto, lo progettò solo per un uso personale, ma dopo l'annuncio sul suo sito molti si dimostrarono interessati, il che incentivò Morimoto a portare avanti il progetto. Secondo il sito DistroWatch, Kurumin è la distribuzione più popolare in Brasile.

Il nome kurumin deriva dalla lingua dei Tupi-Guarani, dove "curumim" significa "bambino", "ragazzino", un'allusione alla semplicità della distribuzione stessa. La "K" sta sia per Knoppix che per KDE, il desktop environment utilizzato dalla distribuzione. Il logo è un pinguino dall'aspetto infantile: piccolo, simpatico e più magro di Tux, la mascotte di Linux.

La distribuzione è realizzata in portoghese, ma è previsto il rilascio in inglese e spagnolo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero