Jura-Bern-Luzern Bahn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jura–Bern–Luzern Bahn
Stato Svizzera Svizzera
Tipo società per azioni
Fondazione 1884
Chiusura 1891
Prodotti trasporto ferroviario
Note confluita per fusione in Compagnia del Jura-Simplon
Manifesto inaugurale della Jura-Bern-Luzern Bahn del 22 marzo 1877

La Jura–Bern–Luzern Bahn, (il cui acronimo era JBL), è stata una compagnia ferroviaria della Svizzera operante dal 1884 al 1891.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia venne costituita, il 1º luglio 1884, mediante la fusione delle due precedenti compagnie, del Giura Bernese (JB) e Bern-Luzern Bahn (BLB) prendendo il nome di Jura-Bern-Luzern Bahn.

Il 25 agosto 1886 la nuova compagnia iniziava la costruzione della ferrovia del Brünig, di cui aveva rilevata la concessione dal Comitato per la ferrovia del Brunig (che non aveva fondi sufficienti per realizzarla) e il 14 giugno 1888 apriva i primi 44 km da Alpnachstad attraverso il valico del Brünig per Brienz e il 1º giugno 1889 apriva la sezione per Lucerna.

Il 1º gennaio 1891, meno di sette anni dopo, la società si fondeva con la Compagnia del Jura-Simplon che si era costituita l'anno prima confluendo infine, nel 1903, nelle nuove Ferrovie Federali Svizzere.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti