Joseph Agassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph Agassi

Joseph Agassi (Gerusalemme, 7 maggio 1927) è un filosofo israeliano.

È professore emerito all’Università di Tel Aviv.

Allievo di Karl Popper, ha ricoperto incarichi di insegnamento in Gran Bretagna presso la London School of Economics, in Canada alla York University, negli Stati Uniti all'Università dell'Illinois e a quella di Boston, nonché all'Università di Hong Kong.

Ha sposato Judith Buber Agassi, nipote di Martin Buber e figlia di Margarete Buber-Neumann, nel 1949. Attualmente vive a Herzliya, in Israele.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Autore di numerosi testi in inglese ed ebraico, in Italia ha pubblicato:

  • La filosofia e l'individuo (2005), Di Renzo Editore - prefazione di Dario Antiseri
  • Scienza, metodologia e società (2004), Luiss University Press
  • Dialogo senza fine. Una storia della scienza dai greci ad Einstein (2000), Armando
  • La scienza in divenire. Note a Popper (1997), Armando
  • Le radici metafisiche delle teorie scientifiche (1983), Edizioni Borla

Controllo di autorità VIAF: 108575573

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie