India General Service Medal (1854)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
India General Service Medal
India General Service Medal
India General Service Medal 1854 obv.jpg India General Service Medal 1854 rev.jpg
Flag of the United Kingdom.svg
Regno Unito
Tipo Medaglia di campagna militare
Status cessato
Istituzione Londra, 11 marzo 1854
Concessa a militari britannici e indiani
Concessa per servizio in campagne militari in India dal 1852 al 1895
Diametro 36mm
Gradi Medaglia d'argento
Medaglia di bronzo (per indiani, dal 1885)
India General Service Medal 1854 BAR.svg

La Indian General Service Medal era una medaglia di campagna militare coniata per ricompensare quanti avessero prestato servizio in campagne militari nell'India britannica tra il 1852 ed il 1895.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia venne istituita il 1º marzo 1854 dalla regina Vittoria del Regno Unito e venne conferita per tutte le campagne militari minori, svoltesi in India dal 1852 al 1895. Ciascuna battaglia ebbe su questa medaglia la propria barretta e la catalogazione finale ne raggruppò ben 24,[1] anche se il massimo di barrette concesse ad un soldato fu di sette.[2] La medaglia non venne mai concessa senza barrette.

La medaglia venne inizialmente concessa in argento per tutti i ranghi, senza riguardo alla razza o al tipo di servizio svolto. A partire dal 1885 (con la barretta Burma 1885-7), sia la medaglia che le barrette iniziarono ad essere concesse in bronzo al personale ausiliario indiano.[1]

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia è costituita da un disco d'argento sul quale è raffigurata sul diritto l'effigie della regina Vittoria d'Inghilterra rivolto verso sinistra e corredato dal titolo VICTORIA REGINA in latino. Sul retro la medaglia presenta la figura della vittoria alata che corona un guerriero seduto e spoglio delle armi.

Nastino[modifica | modifica wikitesto]

Largo 32 millimetri era di colore cremisi con due strisce blu scuro al centro.

Barrette[modifica | modifica wikitesto]

  • Pegu
  • Persia
  • North West Frontier
  • Umbeyla
  • Bhootan
  • Looshai
  • Perak
  • Jowaki 1877–78
  • Naga 1879–80
  • Burma 1885–87
  • Sikkim 1888
  • Hazara 1888
  • Burma 1887–89
  • Chin Lushai 1889–90
  • Lushai 1889–92
  • Samana 1891
  • Hazara 1891
  • NE Frontier 1891
  • Hunza 1891
  • Burma 1889–92
  • Chin Hills 1892–93
  • Kachin Hills 1892–93
  • Waziristan 1894–95

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Medals Yearbook 2005, p. 143.
  2. ^ Ovvero al generale Sir A.W. Lockhart, anche se di fatto altri soldati indiani presero parte a più scontri.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]