Il mondo della luna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il mondo della luna è un dramma giocoso in tre atti scritto da Carlo Goldoni per essere musicato da Baldassarre Galuppi, il quale lo rappresentò per la prima volta il 29 gennaio 1750 a Teatro San Moisé di Venezia. Successivamente il libretto fu ripreso da altri compositori, tra i quali Giovanni Paisiello e Franz Joseph Haydn.

Elenco dei compositori che utilizzarono il libretto[modifica | modifica sorgente]

La data e la città si riferiscono alla prima rappresentazione:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Testo del libretto