Il leopardo delle nevi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il leopardo delle nevi
Titolo originale The snow leopard
Autore Peter Matthiessen
1ª ed. originale 1978
1ª ed. italiana 1980
Genere romanzo
Sottogenere romanzo filosofico
Lingua originale inglese

Il leopardo delle nevi è uno dei più famosi romanzi dello scrittore americano Peter Matthiessen. Fu pubblicato nel 1979. Narra la storia di un viaggio nel Distretto di Dolpo (Nepal), che dall'occupazione del Tibet è considerato l'ultimo rifugio della pura cultura tibetana. I protagonisti sono due uomini: lo zoologo George Schaller e l'autore del romanzo Peter Matthiessen che si recano sull'Himalaya con il proposito di studiare i comportamenti del bharal, la pecora blu dell'Himalaya e con la segreta speranza di incontrare un animale raro quanto elusivo. Il viaggio della durata di poco più di due mesi e della lunghezza di 250 miglia, diventa, per l'Autore, un pellegrinaggio alla scoperta di sé stesso e dei più profondi valori della vita.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

  • Peter Matthiessen, Il leopardo delle nevi, traduzione di Francesco Franconeri, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1980, pp. 312. OCLC 753956669.
  • Peter Matthiessen, Il leopardo delle nevi, traduzione di Francesco Franconeri, Il cammello battriano, Vicenza, Neri Pozza, 2004, pp. 347. ISBN 9788873059929.
letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura