I Will Always Love You

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Will Always Love You
Artista Dolly Parton
Tipo album Singolo
Pubblicazione 4 aprile 1974
Durata 2 min : 55 s
Album di provenienza Jolene
Genere Country
Etichetta RCA
Produttore Bob Ferguson
Registrazione 1974
Formati 45 giri, CD
Dolly Parton - cronologia
Singolo precedente
(1973)
Singolo successivo
(1974)

I Will Always Love You è un brano di Dolly Parton del 1974. Nel 1992 il brano, reinterpretato da Whitney Houston, entra a fare parte della colonna sonora del film Guardia del corpo e diventa il singolo più venduto nella storia da una artista femminile con oltre 16 milioni di copie vendute[1]. La cover è probabilmente il brano più famoso della cantautrice statunitense.

Dolly Parton compose la canzone avendo in mente il suo mentore, Porter Wagoner, con cui stava cessando i rapporti lavorativi. Nel 1974 Martin Scorsese inserì il brano cantato da Dolly Parton come sottofondo di una sequenza del film Alice non abita più qui, nel 1982 la canzone fu reincisa per la colonna sonora del film musicale Il più bel Casino del Texas (The Best Little Whorehouse in Texas) di Colin Higgins, in cui la Parton recitava insieme a Burt Reynolds.

Versione di Whitney Houston[modifica | modifica sorgente]

I Will Always Love You
WhitneyAlwaysLoveYouVideo.jpg
Screenshot del video
Artista Whitney Houston
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1992
Durata 4 min : 32 s
Album di provenienza The Bodyguard: Original Soundtrack Album
Genere Contemporary R&B
Soul
Etichetta Arista Records
Registrazione 1992
Certificazioni
Dischi d'oro Austria Austria[2]
(Vendite: 15.000+)
Francia Francia[3]
(Vendite: 300.000+)
Italia Italia[4]
(Vendite: 15.000+)
Messico Messico[5]
(Vendite: 30.000+)
Dischi di platino Australia Australia (4)
(Vendite: 280.000+)
Germania Germania[6]
(Vendite: 500.000+)
Giappone Giappone (5)[7]
(Vendite: 810.080+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[8]
(Vendite: 15.000+)
Paesi Bassi Paesi Bassi[9]
(Vendite: 60.000+)
Regno Unito Regno Unito (2)[10]
(Vendite: 1.450.000+)
Stati Uniti Stati Uniti(4)[11]
(Vendite: 6.063.000+)
Svezia Svezia[12]
(Vendite: 50.000+)
Whitney Houston - cronologia
Singolo precedente
(1993)
Singolo successivo
(1994)

Nel 1992 Whitney Houston registrò una cover del brano I Will Always Love You come tema portante del film Guardia del corpo, anche se inizialmente avrebbe dovuto registrare "What Becomes of the Brokenhearted" di Jimmy Ruffin come tema del film. Tuttavia quando i produttori della pellicola scoprirono che la stessa canzone era stata usata per il film Pomodori verdi fritti alla fermata del treno, fu chiesto al coprotagonista Kevin Costner di trovare un'altra canzone. Fu proprio Costner a suggerire il brano di Dolly Parton, che valorizzava particolarmente il timbro vocale della Houston.

Il singolo fu un successo internazionale di dimensioni straordinarie, vendendo oltre 16 milioni di copie in tutto il mondo, dimostrandosi un successo maggiore della versione originale del brano. Il video del brano, girato da Alan Smithee, cominciava con la performance della Houston del brano alla fine del film, per poi continuare con la cantante seduta in un cinema deserto. Il video è inframmezzato con spezzoni del film.

A febbraio 2012, dopo la morte dell'artista, il brano è ritornato in voga in tutte le classifiche internazionali ed è riuscito a vendere 872.000 copie negli Stati Uniti durante i primi sei mesi del 2012.[13]

Remix ufficiali[modifica | modifica sorgente]

  • I Will Always Love You [Hex Rector Mix] 4:50
  • I Will Always Love You [Hex Hector Radio Remix] 4:52
  • I Will Always Love You [Hex Hector 12 Inch] 9:51

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

  • Grammy Awards
    • Record of the Year
    • Best Female Pop Vocal Performance
  • American Music Awards
    • Favorite Pop/Rock Female Single
    • Favorite R&B/Soul Female Single
  • Billboard Music Awards
    • Top Selling Single of the Year
    • Top Hot 100 Single of the Year
    • Top R&B Selling Single of the Year
    • Top R&B Single
  • World Music Awards
    • World's #1 Single of 1993
  • MTV Movie Awards
    • Best Song
  • People's Choice Awards
    • Favorite Female Music Video
  • Soul Train Music Awards
    • Soul Train Music Award for Best R&B Soul Single, Female

Classifiche[modifica | modifica sorgente]


Classifiche settimanali[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1992) Posizione
Massima
Australia[14] 1
Austria[15] 1
Belgio[16] 1
Francia[17] 1
Germania[18] 1
Europa[19] 1
Irlanda[20] 1
Italia[21] 1
Giappone[22] 5
Nuova Zelanda[23] 1
Norvegia[24] 1
Paesi Bassi[23] 1
Regno Unito[25] 1
Spagna[26] 1
Svezia[27] 1
Svizzera[28] 1
Stati Uniti[29] 1
Classifica (2012) Posizione
massima
Australia[30] 8
Austria[15] 10
Danimarca[31] 10
Finlandia[32] 17
Francia[17] 2
Italia[33] 7
Norvegia[24] 12
Nuova Zelanda[23] 7
Paesi Bassi[34] 5
Regno Unito[35] 14
Spagna[36] 2
Svezia[27] 56
Svizzera[28] 3


Classifiche annuali[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1992) Posizione
Massima
Australia[37] 17
Italia[21] 7
Regno Unito[38] 1
Classifica (1993) Posizione
Massima
Australia[39] 2
Austria[40] 8
Canada[41] 1
Giappone[42] 31
Paesi Bassi[43] 61
Svizzera[44] 7
Regno Unito[38] 9
Billboard Hot 100[45] 1

Classifiche decennali[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1990–1999) Posizione
Regno Unito[46] 10
Stati Uniti[47] 7

Artisti che hanno eseguito una cover del brano[modifica | modifica sorgente]

Uso in televisione[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Whitney Houston
  2. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  3. ^ France A Billboard Spotlight. Billboard. May 22, 1993. http://books.google.co.kr/books?id=cygEAAAAMBAJ&lpg=PP1&lr&rview=1&pg=RA1-PA68#v=onepage&q&f=false. Retrieved September 24, 2010.
  4. ^ CERTIFICAZIONE SINGLE DIGITAL dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 36 del 2012
  5. ^ Certificaciones | Amprofon
  6. ^ "Gold-/Platin-Datenbank ('I Will Always Love You')" (in tedesco). Bundesverband Musikindustrie. http://www.musikindustrie.de/gold_platin_datenbank/?action=suche&strTitel=I+Will+Always+Love+You&strInterpret=&strTtArt=alle&strAwards=checked. Retrieved September 25, 2010.
  7. ^ http://f19.aaa.livedoor.jp/~obayan/yougaku.html
  8. ^ NZ Top 40 Singles Chart | The Official New Zealand Music Chart
  9. ^ Goud / Platina | NVPI
  10. ^ "BPI certification for "I Will Always Love You" single (searchable database)". January 1, 1993. http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx. Retrieved September 25, 2010.
  11. ^ RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - November 02, 2013
  12. ^ http://www.ifpi.se/wp-content/uploads/guld-platina-1987-1998.pdf
  13. ^ Latest Music News, Band, Artist, Musician & Music Video News | Billboard.com
  14. ^ Number Ones in 1993 - Take 40
  15. ^ a b Whitney Houston - I Will Always Love You - austriancharts.at
  16. ^ http://top30-2.radio2.be/#/chart-list/137
  17. ^ a b lescharts.com - Whitney Houston - I Will Always Love You
  18. ^ charts.de
  19. ^ http://books.google.co.kr/books?id=jw8EAAAAMBAJ&lpg=PA1&lr&rview=1&pg=PA46#v=onepage&q&f=false
  20. ^ http://www.irishcharts.ie/search/placement?page=3
  21. ^ a b Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 1992
  22. ^ ホイットニー・ヒューストン-リリース-ORICON STYLE ミュージック
  23. ^ a b c charts.org.nz - Whitney Houston - I Will Always Love You
  24. ^ a b norwegiancharts.com - Whitney Houston - I Will Always Love You
  25. ^ 1992 The Number One Albums | Official Charts
  26. ^ http://books.google.co.kr/books?id=0w8EAAAAMBAJ&lpg=PA1&lr&rview=1&pg=PA60#v=onepage&q&f=false
  27. ^ a b swedishcharts.com - Whitney Houston - I Will Always Love You
  28. ^ a b Whitney Houston - I Will Always Love You - hitparade.ch
  29. ^ http://books.google.co.kr/books?id=KRAEAAAAMBAJ&lpg=PA1&lr&rview=1&pg=RA1-PA88#v=onepage&q&f=false
  30. ^ australian-charts.com - Whitney Houston - I Will Always Love You
  31. ^ danishcharts.com - Whitney Houston - I Will Always Love You
  32. ^ finnishcharts.com - Whitney Houston - I Will Always Love You
  33. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Classifiche
  34. ^ dutchcharts.nl - Whitney Houston - I Will Always Love You
  35. ^ Chart Stats - Whitney Houston - I Will Always Love You
  36. ^ spanishcharts.com - Whitney Houston - I Will Always Love You
  37. ^ ARIA Charts - End of Year Charts - Top 50 Singles 1992
  38. ^ a b 1990s Singles Chart Archive - everyHit.com
  39. ^ ARIA Charts - End of Year Charts - Top 50 Singles 1993
  40. ^ Jahreshitparade 1993 - austriancharts.at
  41. ^ Item Display - RPM - Library and Archives Canada
  42. ^ オリコン 1993年TOP100
  43. ^ http://www.top40.nl/pdf/Top%20100/top%20100%20-%201992.pdf
  44. ^ Swiss Year-End Charts 1993 - swisscharts.com
  45. ^ Features @ Top40-Charts.com - Songs & Videos from 49 Top 20 & Top 40 Music Charts from 30 Countries
  46. ^ "Chart Archive – 1990s Singles". The Official Charts Company. http://www.everyhit.com/chart5.html. Retrieved September 24, 2010.
  47. ^ http://www.billboard.biz/bbbiz/charts/archivesearch/article_display/849242
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica