Henri Desgrange

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henri Desgrange
Henri Desgrange 1914.jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Statistiche aggiornate al 6 marzo 2008
« Ritengo sempre che il cambio di velocità è per persone oltre i 45 anni. Non è meglio trionfare con la forza dei propri muscoli piuttosto che grazie all'artificio meccanico del deragliatore? Ci stiamo rammollendo, per me...datemi una bici a rapporto fisso! »
(Henri Desgrange su L'Équipe, 1902)

Henri Desgrange (Parigi, 31 gennaio 1865Beauvallon, 16 agosto 1940) è stato un pistard e giornalista francese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Durante la carriera sportiva fissò ben 12 record mondiali di ciclismo su pista, compreso il record dell'ora l'11 maggio 1893 con 35,325 chilometri.

È inoltre considerato l'ideatore del Tour de France, nato nel 1903. Dopo aver fondato il quotidiano sportivo L'Auto, portò avanti la proposta di uno dei suoi giornalisti, Géo Lefèvre, di promuovere un giro ciclistico della Francia per diffondere il giornale che non navigava in buone acque.

La competizione fu annunciata il 19 gennaio 1903, ma Desgrange non la seguì, temendo non avesse successo, inviando invece Lefèvre al seguito della corsa.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 59217427 LCCN: n2007005860