Hendrik Van der Haert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto della Signora N.B.

Hendrik Van der Haert (Louvain, 1790Gand, 1846) è stato un pittore e incisore belga. Fu anche scultore e diresse l'Accademia di Belle arti di Gand.

Cenni biografici[modifica | modifica sorgente]

Allievo di Josse-Pieter Geedts (1770-1834) che gli diede le prime lezioni di pittura all'Accademia di Louvain, studiò poi con François Xavier Joseph Jacquin (1756-1826). Nel 1818, dopo un soggiorno a Parigi, si stabilì a Bruxelles. Seguì i corsi di Jacques-Louis David e lavorò anche nell'atelier dello scultore François Rude.
Nel 1836 fu nominato professore presso la Scuola Reale di Incisione di Bruxelles. In seguito, a partire dal 1841, fu chiamato a dirigere l'Accademia di Belle arti di Gand, incarico che ricoprì per tutta la vita. Nell'Accademia ebbe come allievo Liévin De Winne.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 222127456