Gyalshing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gyalshing
Area Cittadina Pianificata (Notified Town Area)
Dati amministrativi
Stato India India
Stato federato Seal of Sikkim color.png Sikkim
Divisione Non presente
Distretto Sikkim Occidentale
Territorio
Coordinate 27°16′59.88″N 88°16′00.12″E / 27.2833°N 88.2667°E27.2833; 88.2667 (Gyalshing)Coordinate: 27°16′59.88″N 88°16′00.12″E / 27.2833°N 88.2667°E27.2833; 88.2667 (Gyalshing)
Altitudine 822[1] m s.l.m.
Abitanti 828 (2001)
Altre informazioni
Lingue nepalese, inglese
Cod. postale 737111[2]
Prefisso 3595[3]
Fuso orario UTC+5:30
Localizzazione
Mappa di localizzazione: India
Gyalshing

Gyalshing (o Gyalzing, Gezing, Geyzing) è una città dell'India di 828 abitanti, capoluogo del distretto del Sikkim Occidentale, nello stato federato del Sikkim. In base al numero di abitanti la città rientra nella classe VI (meno di 5.000 persone)[4].

Geografia fisica[modifica | modifica sorgente]

La città è situata a 27° 16' 60 N e 88° 16' 0 E e ha un'altitudine di 822 m s.l.m.[1].

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Al censimento del 2001 la popolazione di Gyalshing assommava a 828 persone, delle quali 489 maschi e 339 femmine. I bambini di età inferiore o uguale ai sei anni assommavano a 75, dei quali 38 maschi e 37 femmine. Infine, coloro che erano in grado di saper almeno leggere e scrivere erano 596, dei quali 365 maschi e 231 femmine.[5]

Sempre nel 2001, la popolazione totale del territorio comunale assommava a 47.034 persone[6], leggermente diminuita rispetto al precedente censimento del 1991, dal quale risultava una popolazione di 49.636 persone[7].

Cultura[modifica | modifica sorgente]

Istruzione[modifica | modifica sorgente]

Scuole[modifica | modifica sorgente]

A Gyalshing vi sono due scuole secondarie: una pubblica, la Government Girls Senior Secondary School (fondata nel 1935)[8] e una privata gestita dai Salesiani, la St. Mary's Convent School[9]

Altre scuole pubbliche presenti nel territorio comunale si trovano nelle frazioni di Yuksom, Pelling e Barnyak. La scuola secondaria governativa di Yuksom è stata fondata nel 1952 e l'insegnamento è svolto in inglese[10], quella di Bernyak nel 1984[11] e la scuola secondaria superiore governativa di Pelling nel 1964[12].

Geografia antropica[modifica | modifica sorgente]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

La città è suddivisa in cinque circoscrizioni (wards): Beydong, Kyongsa, Central Geyzing, New Geyzing e Pelling; tutte rientrano nella circoscrizione elettorale di Geyzing, tranne Pelling che rientra in quella di Yuksom[13]

Frazioni[modifica | modifica sorgente]

Il territorio comunale è suddiviso in numerosi frazioni dette "blocchi fiscali" (Revenue Blocks)[14]:

Blocco fiscale Superficie (ha) Popolazione (2001) Famiglie Intoccabili Tribali Maschi alfabetizzati Femmine alfabetizzate
Mangnam 946 275 44 0 171 59 31
Narkhola 569 411 61 0 94 73 30
Dupidara 566 334 45 58 6 24 15
Labdang 315 347 47 0 3 76 19
Kongri 632 312 51 0 179 47 15
Ganggep 893 542 83 0 505 122 45
Tashiding 663 1262 238 197 499 258 179
Laso 540 940 164 37 242 255 153
Chongrang 549 1028 168 30 520 300 153
Arithang 365 701 114 42 20 163 86
Gerethang 261 821 139 23 96 259 107
Labing 447 802 137 0 87 177 49
Dubdi 338 278 44 5 0 56 30
Yoksam 812 1652 315 67 561 508 248
Tsozo 502 378 65 0 365 51 15
Khachodpalri 478 419 77 6 57 55 45
Singlitam 247 262 47 5 166 5 13
Tingbrum 192 403 77 7 78 118 47
Topung 352 243 34 0 0 56 10
Singrangpong 397 209 39 0 141 50 20
Nambu 577 700 126 4 154 162 76
Darap 565 1165 207 27 95 279 131
Sindrang 229 257 37 3 239 69 26
Thingle (I) 250 473 103 14 30 123 53
Thingle (II) 269 603 99 13 48 153 99
Meli 276 476 77 16 200 95 50
Melliaching 235 469 79 0 156 75 22
Singyang 232 477 73 12 202 151 88
Chongpung 336 517 87 40 119 100 56
Naku 324 838 142 17 296 273 112
Bhaluthang 386 758 115 19 216 199 115
Unglok 390 844 156 12 82 249 139
Yangteng 472 768 139 29 139 119 71
Umchung 224 1120 226 106 49 269 144
Gyalshing 290 2418 473 20 397 720 427
Kyonsda 255 1412 282 61 436 476 287
Tikjya (o Tikjuk) 257 780 137 40 140 92 52
Yangthang 526 1724 304 144 128 423 240
Lingchom 498 1502 260 81 96 408 226
Sardong 176 556 98 26 11 142 70
Longzik 261 536 97 32 13 32 14
Sapong 248 463 88 19 17 92 40
Banten 227 492 80 35 131 102 52
Srinagi 178 380 64 0 75 92 32
Liching 99 147 22 23 16 44 22
Gyaten 342 548 91 15 239 135 71
Karmatar 445 571 91 10 163 175 65
Sopakha 612 708 112 0 6 252 67
Maneybung 714 2354 405 118 269 405 231
Begha 317 1317 221 20 458 232 118
Mangmo 191 586 107 31 200 163 88
Dentam 100 351 65 39 42 142 90
Sangkhu 446 1245 219 51 450 334 196
Radu-khandu 468 1142 202 124 337 285 175
Hee-Patal 167 431 75 24 214 111 65
Hee 337 1614 295 40 81 400 215
Pecherek 264 787 131 28 24 170 131
Martam 521 1587 244 71 443 423 263
Barnyak (o Bermiok) 342 1369 233 152 227 395 218
Barthang 355 930 169 74 51 187 126

Economia[modifica | modifica sorgente]

Agricoltura[modifica | modifica sorgente]

A Gyalshing viene coltivato il cardamomo nepalese[15]

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La città è sede di un bazar di classe II ed è il mercato più importante del Sikkim Occidentale[16]

Istituzioni ed Enti[modifica | modifica sorgente]

La principale struttura sanitaria della città è l'Ospedale Distrettuale di Geyzing[17].

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica sorgente]

Gyalshing è il principale nodo stradale del Sikkim Occidentale[18][19]. La città è collegata a Gangtok dalla strada che passa per Legship, Rabongla, Tarku e Singtam, ed è collegata al Bengala Occidentale dalla strada che passa per Legship, Jorethang e Melli dove si connette alla strada nazionale 31 per Siliguri[20].

A causa del clima le strade sono soggette a deterioramento, che diventa più rapido durante la stagione del monsone, e in molte zone sono soggette alle frane. Le strade principali del territorio comunale sono la strada statale (State Highway) Legship-Geyzing (16 Km), la strada distrettuale (District Road) Geyzing-Pelling (10 km; questa e la precedente sono state allargate e macadamizzate negli anni novanta), la strada distrettuale Geyzing-Sakyong (6 km, particolarmente soggetta alle frane) e la strada distrettuale Geyzing-Lingchom (8 km, particolarmente soggetta al deterioramento dovuto alle piogge e che necessita di periodica ripavimentazione).[21]

I principali mezzi di trasporto pubblico nel territorio comunale sono i pullman della SNT (Sikkim Nationalized Transport), i taxi e le jeep collettive[22][23].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Falling Rain Genomics, Inc, Gyalshing, India Page. URL consultato l'11-07-2008.
  2. ^ (EN) India Post, Pincode search - Gayzing. URL consultato il 28-07-2008.
  3. ^ (EN) Bharat Sanchar Nigam Ltd, STD Codes for cities in Sikkim. URL consultato il 28-07-2008.
  4. ^ (EN) Census of India, Alphabetical list of towns and their population - Sikkim (PDF). URL consultato il 21-05-2008.
  5. ^ (EN) Census of India 2001, Population, population in the age group 0-6 and literates by sex - Cities/Towns (in alphabetic order): 2001. URL consultato il 20-06-2008.
  6. ^ Sommatoria della popolazione delle singole frazioni.
  7. ^ AA.VV., Students' Britannica India, Volume 1, p. 182, Popular Prakashan, 2000, ISBN 978-0-85229-760-5
  8. ^ Central Board of Secondary Education, Details Of The School. URL consultato il 27-11-2009.
  9. ^ (EN) Educational Institutions Resource Bank, Public Schools in Sikkim. URL consultato il 27-11-2009.
  10. ^ Central Board of Secondary Education, Details Of The School - 1820042. URL consultato il 27-11-2009.
  11. ^ Central Board of Secondary Education, Details Of The School - 1820103. URL consultato il 27-11-2009.
  12. ^ Central Board of Secondary Education, Details Of The School - 1820006. URL consultato il 27-11-2009.
  13. ^ Government of Sikkim, Urban Development and Housing Department, Geyzing - Pelling Nagar Panchayat (Ward to Ward boundaries) (PDF). URL consultato il 01-12-2009.
  14. ^ (EN) National Informatics Centre, Sikkim State Unit, Map of Geyzing Subdivision showing Block boundaries. URL consultato il 27-11-2009.
  15. ^ (EN) Governo del Sikkim, Medicinal herbs of Sikkim. URL consultato il 27-11-2009.
  16. ^ (EN) ENVIS Center Sikkim, Carrying Capacity Study of Teesta Basin in Sikkim. Vol. X: Socio-Cultural Environment (PDF). URL consultato il 01-12-2009.
  17. ^ (EN) Governo dell'India, Ministero della Salute e del Benessere Familiare, Direttorato Generale dei Servizi Sanitari, Annexure A, List of Consignee Addresses. URL consultato il 27-11-2009.
  18. ^ The Rough Guide, p. 689.
  19. ^ Lonely Planet, p. 636.
  20. ^ (EN) Governo del Sikkim, Dipartimento dei Lavori Pubblici, Strade e Ponti, Line plan showing the roads connecting the District Head Quarters in the state of Sikkim. URL consultato il 27-11-2009.
  21. ^ (EN) Governo del Sikkim, Dipartimento dei Lavori Pubblici, Strade e Ponti, Eighth Five Year Plan 1992-97. URL consultato il 27-11-2009.
  22. ^ The Rough Guide, p. 690.
  23. ^ Lonely Planet, p. 637.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]