Grove Press

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grove Press
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1951
Sede principale New York
Gruppo Grove/Atlantic
Settore Editoria
Sito web www.groveatlantic.com

La Grove Press è una casa editrice statunitense fondata nel 1951, che contribuì alla diffusione delle correnti letterarie della controcultura, come l'avant-garde francese e l'American beat.

Fra gli autori pubblicati dalla casa editrice, figurano Samuel Beckett, Bertolt Brecht Alain Robbe-Grillet, Jean Genet, Eugène Ionesco, Jack Kerouac, William Burroughs e Allen Ginsberg. Vennero pubblicati, lungo gli anni sessanta, anche scritti politici di Malcolm X, Frantz Fanon e Régis Debray.

La casa editrice e il suo proprietario, Barney Rosset, furono anche al centro di vari casi giudiziari, riguardanti la pubblicazione integrale di vari romanzi giudicati "immorali", come L'amante di Lady Chatterley, Tropico del Cancro e Pasto nudo.

Nel 1991, si è fusa con l'Atlantic Monthly Press, dando vita alla Grove/Atlantic.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]