Gesso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Il termine gesso è riferito ad una gamma eterogenea di materiali di origine minerale usati per scrivere, disegnare e nell'edilizia.

Materiali[modifica | modifica wikitesto]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Sanità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il termine gesso è anche usato comunemente per indicare una ingessatura, ossia la fasciatura composta da garze gessate utilizzate a fini medici per immobilizzare un osso fratturato.
  • I gessi si utilizzano anche in odontoiatria. Si dividono in gessi di tipi 1, 2, 3, 4. Eccetto quelli di tipo uno che funzionano come materiali da impronta delle arcate dentarie, gli altri sono utilizzati per la costruzione di modelli di studio.