Gary Pihl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gary Pihl
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rock
Periodo di attività 1969 – in attività
Strumento chitarra
Gruppo attuale Boston
Gruppi precedenti Day Blindness
Sammy Hagar

Gary Pihl (21 novembre 1950) è un chitarrista statunitense. È famoso per essere il chitarrista dei Boston, nonché per la sua lunga collaborazione con Sammy Hagar.

Comincia a suonare la chitarra fin dall'adolescenza, suonando in vari gruppi. Nel 1969 è nei "Day Blindness", con i quali realizza il disco omonimo.
Nel 1977 si unisce alla band di Sammy Hagar. In quel periodo conosce Tom Scholz, in quanto più volte Hagar aveva aperto i concerti per i Boston alla fine degli anni settanta.
Quando nel 1985 Hagar entra nei Van Halen, Pihl riceve la chiamata di Scholz, alle prese con le registrazioni di Third Stage. Inizia tra loro un'intensa collaborazione, sia sotto il profilo musicale che tecnico, tanto che Pihl ebbe un ruolo anche nella Scholz Research & Development, Inc., la società di Scholz.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Con i Day Blindness[modifica | modifica sorgente]

  • 1969 - "Day Blindness"

Con Sammy Hagar[modifica | modifica sorgente]

Studio[modifica | modifica sorgente]

Live[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Con i Boston[modifica | modifica sorgente]

Studio[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79641959