VOA (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
VOA
Artista Sammy Hagar
Tipo album Studio
Pubblicazione 23 luglio 1984
Durata 36 min : 24 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Pop metal
Heavy metal
Hard rock
Etichetta Warner Bros
Produttore Ted Templeman
Certificazioni
Dischi di platino 1
Sammy Hagar - cronologia
Album precedente
(1982)
Album successivo
(1987)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4/5 stelle[1]

VOA è l'ottavo album di Sammy Hagar, uscito nel 1984. VOA è una sigla che sta per "Voice of America".

Questo sarà l'ultimo album di Hagar prima di passare ai Van Halen, anche se la produzione solista del cantante proseguirà durante e dopo essersi unito al gruppo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. I Can't Drive 55 - 4:14 - (Sammy Hagar)
  2. Swept Away - 5:37 - (Sammy Hagar)
  3. Rock Is in My Blood - 4:31 - (Sammy Hagar)
  4. Two Sides of Love - 3:41 - (Sammy Hagar)
  5. Dick in the Dirt - 4:20 - (Sammy Hagar)
  6. VOA - 4:32 - (Sammy Hagar)
  7. Don't Make Me Wait - 4:07 - (Sammy Hagar, Harms)
  8. Burnin' Down the City - 5:32 - (Sammy Hagar)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal