Garra Dembélé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Garra Dembélé
Garra Dembele.JPG
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Mali Mali (dal 2011)
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Friburgo Friburgo
Carriera
Giovanili
 ????-2001
2001-2005
INF Clairefontaine INF Clairefontaine
Auxerre Auxerre
Squadre di club1
2003-2006 Auxerre 2 Auxerre 2 40 (13)
2006-2007 Istres Istres 12 (3)
2007 Aarhus Aarhus 3 (0)
2007-2008 Auxerre 2 Auxerre 2 3 (0)
2008-2010 Pierikos Pierikos 32 (6)
2010 Lokomotiv Plovdiv Lokomotiv Plovdiv 14 (5)
2010-2011 Levski Sofia Levski Sofia 24 (26)
2011-2013 Friburgo Friburgo 19 (1)
2013 Wuhan Zall Wuhan Zall 9 (2)
2014- Friburgo Friburgo 0 (0)
Nazionale
2002-2004
2011-
Francia Francia U-18
Mali Mali
26 (2)
6 (1)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Bronzo Gabon-Guinea Eq. 2012
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Garra Dembélé (Gennevilliers, 21 febbraio 1986) è un calciatore maliano, attaccante del Friburgo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'11 dicembre 2006, durante un soggiorno a Roma dove avrebbe dovuto sostenere un provino con la Cisco Roma, è stato accusato dello stupro di una ragazza statunitense[1][2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera nel l'INF Clairefontaine, prima di essere trasferito al Auxerre. Nel gennaio 2007 si trasferisce nel Istres. Dopo sei mesi, Dembélé va nel AGF Århus. Nel luglio 2008 va nel Pierikos in Grecia.

Dopo un anno e mezzo in cui ha giocato 32 partite e ha segnato 6 goal, lascia il Pierikos per andare con il club bulgaro Lokomotiv Plovdiv nel gennaio 2010. Ha giocato in 14 partite e ha segnato 5 goal.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roma: Garra Dembélé in manette per stupro, calcioblog.it, 11-10-2006.
  2. ^ Garra nega lo stupro: "Era consenziente". Ma il giudice accoglie le richieste del pm, repubblica.it, 12-10-2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]