Fusione (industria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

È una disciplina della tecnologia meccanica. Con il nome collettivo fusione si indicano vari processi di produzione industriale di formatura di materiale liquido (metallo, materia plastica), mediante utensili vari come lingottiera o stampo, che conferiscono al materiale, inizialmente amorfo, la forma che prende nel corso della sua solidificazione.

In alcuni casi detto "colata", o "stampaggio", anziché "fusione".

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Le varianti dipendono dal tipo di utensile impiegato, e dalla forza che aiuta il riempimento dell'utensile.

  1. colata in sabbia (detta anche colata in terra)
  2. colata in lingottiera (detta anche colata in conchiglia)
  3. colata centrifuga (detta anche stampaggio rotazionale)
  4. colata continua
  5. pressocolata
  6. stampaggio ad iniezione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]